Medinilla

Medinilla

La medinilla appartiene alla famiglia delle Melastomatacee e il genere comprende circa 150 specie originarie dell’Asia orientale, dei Cylon, delle Filippine, dell’Africa tropicale e delle isole Mascatene, Marianne e Ladrones.E’ un arbusto a portamento eretto, o raramente rampicante, con foglie opposte, carnose, di forma ovale, più o meno allungate e caratterizzate da grosse nervature; il colore è verde- grigio.

FIORITURA: i fiori, molto belli, sono quasi sempre penduli, riuniti in infioresceze e circondati da grandi brattee, il colore varia dal bianco al rosa, al rosso corallo, al porpora cupo. La fioritura può essere invernale o primaverile.

LUCE: deve essere collocata in posizione luminosa, in buona luce ma non al sole diretto, lontano da correnti d’aria fredda.

Medinilla

ACQUA: la Medinilla va annaffiata frequentemente ma non eccessivamente, tale da mantenere al terriccio una costante freschezza, cindizione che è facile stabilire scavando leggermente la terra in superificie per poter controllare gli stati inferiori.

CONCIME: ogni 7 giorni, dal momento delle apparizioni dei boccioli alla fine della fioritura, è bene concimare con estratto di alghe diluito in acqua.

Medinilla

CURIOSITA’: il nome scientifico Medinilla ricorda José de Medinilla y Pineda, governatore spagnolo delle isole Ladrones e Marianne, dove le medinille sono assai diffuse. Le prime notizie sull’esistenza di queste piante dalle stupende infiorescenze, giunsero in Europa all’inizio dell’Ottocento, ma la loro diffusione come piante ornamentali iniziò solo nel 1929, quando venne introdotta sul mercaro la specie Medinilla Scrtechinii che è tra le più apprezzate per la bellissima e abbondante fioritura. Il messaggio nascosto tra i petali della medinilla è “il tuo splendore è senza fine”, un significato simbolico che riflette perfettamente l’appariscente bellezza di questi fiori, considerati nelle Isola della Sonda i fiori delle spose. Infatti durante la cerimonia nuziale, le fanciulle recano in mano un fascio di medinille, alla fine della cerimonia le corolle vengono offerte agli dei del mare.

L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 15 Media: 4.3]
oppure sentiti libero di Condividerlo
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

Un pensiero su “Medinilla

  1. E' una pianta stupenda molto ornamentale che mette di buon umore perche attraverso i suoi meravigliosi fiori vedi tutto ….rosa peccato che si trovi da pochi fiorai !

Vuoi fare una domanda? Vuoi dire la tua?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.