Lavanda (Lavandula Officinalis o Angustifolia)

lavanda_big

Suffrutice perenne e sempreverde, molto apprezzata per la fioritura profumata e ornamentale. Ha rami centrali eretti e laterali leggermente prostrati. Ha struttura raccolta, erbacea fino al termine della fioritura, semilegnosa fino alla primavera successiva, poi legnosa con internodi ravvicinati. Le foglie sono lanceolate, spesso revolute e peduncolate, sormontate in giugno-luglio da esili fusticini portanti sulla cima una spiga fiorale azzurra violacea. Il frutto è un achenio ovoidale marrone, assente negli ibridi.

FIORITURA: Avviene in tarda primavera o nel periodo estivo.

LUCE: Richiede un’ esposizione soleggiata in semi-ombra.

ACQUA: Regolare e moderata, soprattutto durante il periodo vegetativo. Lasciate asciugare completamente il terriccio tra un’ annaffiatura e l’ altra, evitare ristagni idrici.

TEMPERATURA: Non tollera temperature rigide essendo una pianta tipicamente mediterranea.

CONCIME: Poco prima della fioritura, con un fertilizzante liquido aggiunto all’ acqua di annaffiatura.

CONSIGLI: La lavanda ha un profumo gradevolmente aromatico. Non necessita di cure particolari. Va rinvasata all’ inizio dell’ autunno, in un vaso di una misura in più rispetto al precedente. La moltiplicazione avviene per talea: in primavera prelevate talee lunghe 15 cm e fatele radicare; mettetele a dimora nella primavera successiva.

CURIOSITA’: Originaria dell’ Europa, mediterraneo occidentale. La pianta ha importanti proprietà officinali: è antispasmodica, diaforetica, diuretica. Spesso è utilizzata per la preparazione di suffumigi o inalazioni, utili in caso di affezioni dell’ apparato respiratorio, e di lavande vaginali per combattere infiammazioni intestinali, leucorrea, cistiti ecc. L’ essenza è molto usata anche in profumeria. In cucina anche se il suo sapore amarognolo è gradevole, difficilmente viene utilizzata per aromatizzare le pietanze.

L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 3 Media: 4.7]
oppure sentiti libero di Condividerlo
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

Un pensiero su “Lavanda (Lavandula Officinalis o Angustifolia)

  1. Il mio naturopata mi ha consigliato la lavanda o liperico per le proprieta emolienti
    Potreste consigliarmi cosa utilizzate tra lavanda e iperico piantra da giardino?

Vuoi fare una domanda? Vuoi dire la tua?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.