Amelanchier

Amelanchier canadensis

Si tratta di arbusti spoglianti, alquanto rustici e decorativi, dalle foglie alterne rotondeggianti e ovali, tormentose. Generalmente i fiori sono bianchi, talvolta rosati, e compaiono in primavera. L’Amelanchier vegeta anche vicino al mare. Le specie più coltivate sono: l’ Amelanchier canadensis ( che raggiunge altezze di circa 3 m), l’asiatica, la grandiflora (che supera i 7 m).

FIORITURA: Avviene a primavera inoltrata.

LUCE: Gradisce particolarmente le esposizioni molto soleggiate, che favoriscono la fioritura, ma cresce bene anche in zone semiombreggiate; non si sviluppa molto bene in piena ombra.

ACQUA: Necessita di scarse annaffiature, sono consigliate solo quando il terreno è asciutto. Non sopporta i ristagni idrici.

TEMPERATURA: Entrambe le specie più coltivate (Amelanchier canadensis e la grandiflora) dimostrano una buona resistenza al freddo, sopravvivono senza problemi anche agli inverni più freddi.

CONCIME: Non necessita di particolari concimazioni. Se il suolo è povero sarà bene effettuare una fertilizzazione, in autunno e in primavera.

CONSIGLI: Preferiscono un suolo piuttosto sciolto, umido e ricco di sostanza organica. I cespugli troppo fitti vanno sfoltiti dei rami in eccesso e il legno vecchio eliminato. Una potatura consistente, eseguita dopo la fioritura, serve a limitare le forme nei giardini di piccole dimensioni. La moltiplicazione avviene per via gamica, utilizzando i semi prelevati dai frutti giunti a maturazione, oppure per propaggine.

CURIOSITA’: Genere che comprende diverse specie, per lo più originarie di Canada e Nordamerica, ma anche in Asia ed Europa. Sulle Alpi si rinviene l’Amelanchier ovalis, detto pero corvino, che fiorisce in primavera.

Amelanchier ovalis (pero corvino)

Articoli correlati che possono interessarti

L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 4 Media: 4.4]
oppure sentiti libero di Condividerlo
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

Vuoi fare una domanda? Vuoi dire la tua?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.