Solidago

Solidago virga aurea, conosciuta come Verga d’oro, da cui sono derivate delle varietà ibride molto attraenti per i minuti fiori gialli riuniti in eleganti pannocchie terminali. Le varietà si differenziano per la taglia  delle piante, per l’epoca della fioritura, per la grandezza e la tonalità dei fiori, che possono variare dal giallo-limone al giallo-dorato.

FIORITURA: I fiori sbocciano da luglio a ottobre.

LUCE: Predilige un’esposizione soleggiata o a mezz’ombra.

ACQUA: Le annaffiature devono essere saltuarie, si consiglia di intervenire ogni 2 settimane circa, bagnando a fondo il terreno. Nel periodo vegetativo non necessita di interventi idrici.

TEMPERATURA: Si adatta a qualsiasi clima, sopporta anche le temperature rigide invernali.

CONCIME: Intervenire ogni 20-25 giorni, utilizzando un fertilizzante per piante da fiore diluito all’acqua di annaffiatura.

CONSIGLI: Si adatta a qualsiasi terreno, purchè profondo, permeabile e fresco. Il Solidago è tanto rustico che si dissemina spontaneamente fino a diffondersi nei terreni incolti e lungo le scarpate. Le migliore varietà si moltiplicano per suddivisione delle ceppaie da eseguirsi in autunno o da marzo ad aprile. Per un migliore sviluppo della pianta si consiglia di posizionare il Solidago in un luogo dove può ricevere almeno due ore di sole diretto.

CURIOSITA’: Il Solidago è originario dell’America settentrionale. Si impiegano per costituire aiuole o per bordi misti accanto alle altre perenni. Pianta molto utilizzata in medicina, infatti sono note le sue azioni diuretiche e antisettiche, è consigliata anche nei casi di ritenzione idrica, e per agevolare l’espulzione dei calcolo renali. Il suo utilizzo avviene anche per curare diarrea e nella terapie delle enteriti.

Articoli correlati che possono interessarti

L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 7 Media: 4.4]
oppure sentiti libero di Condividerlo
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

Vuoi fare una domanda? Vuoi dire la tua?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.