coltivazione akebia

Akebia

L’Akebia è una pianta comune in Cina e Giappone e che nel nostro continente è giunta solo a metà del 1800. È particolarmente apprezzata per la facilità di coltivazione, per la sua rusticità e per il suo elegante aspetto ornamentale. Una pianta rampicante sempreverde con bellissimo fogliame e che produce fiori color porpora e frutti di grandi dimensioni commestibili.


Cryptanthus in Vaso

Cryptanthus

Il genere Cryptanthus (famiglia delle Bromeliaceae) comprende diverse specie che possono essere coltivate facilmente come piante ornamentali da appartamento. Qualche piccola accortezza deve essere presa solo per quanto riguarda la corretta esposizione alla luce e l’umidità ambientale. Le Cryptanthus sono specie originarie del Sud America, quindi le basse temperature e un clima troppo secco non sono condizioni ideali per la coltivazione.


annaffiatura agatea

Agatea o Agathea (Felicia amelloides)

L’ Agatea è una graziosa pianta sempreverde e dal cespuglioso portamento, molto fiorifera e ornamentale. Come suffrutice presenta rametti lignificati alla base, sui quali si sviluppano foglie oblunghe e persistenti. I capolini sono piuttosto piccoli, ma molto eleganti. I fiori, con un disco centrale giallo, come nelle comuni margheritine, si colorano di un caratteristico azzurro chiaro. L’Agathea non ha particolari pretese ed è facilissimo coltivarla sia in vaso che in piena terra.


come realizzare in orto verticale sul terrazzo

Un orto verticale sul terrazzo

Realizzare un orto verticale sul terrazzo è davvero semplice. Sfruttando strutture e scaffali già perfetti per ospitare un numero variabile di contenitori, ovvero fissando al muro vaschette e vasi di diversa forma e dimensioni, è possibile ottenere un risultato straordinario per avere ortaggi sempre freschi. Un orto fai da te sul terrazzo? Ottima idea!


come coltivare in giardino la Calceolaria

Calceolaria

Le specie appartenenti al genere Calceolaria, della famiglia delle Scrophulariaceae, possono essere coltivate sia in vaso che in giardino. sono piante semi-rustiche e che producono fiori dai colori vivaci e dalla particolare forma che ricorda quella di una piccola scarpa. Non hanno particolari esigenze e perdersene cura è davvero semplice. In giardino, in appartamento o sul balcone? Non importa, perché ogni luogo sarà valorizzato con eleganza.


Prezzemolo (Petroselinum)

Immancabile nelle nostre cucine, insostituibile in tantissime ricette, profumato saporito e prezioso il prezzemolo è una pianta aromatica originaria delle zone mediterranee e dell’Asia occidentale. E’ una pianta annuale-biennale se coltivata, perenne se allo stato spontaneo. Lo troviamo in  quasi tutti gli orti d’Italia ed è molto apprezzato per le sue proprietà aromatiche e medicinali. Continua


amarillydaceae

La colorata famiglia delle Amaryllidaceae

La grande famiglia delle Amaryllidaceae comprende diversi generi di piante perenni e bulbose (anche rizomatose), che si presentano come delle vere e proprie gemme colorate di grande valore. Ogni genere comprende tantissime specie pronte ad incantare con le più delicate tonalità di colore dei fiori e con forme sempre raffinate ed eleganti. Stiamo parlando di Continua


Plumbago

Una soffice nuvola azzurra, ecco come appare il Plumbago, una pianta sempreverde, a portamento arbustivo e rampicante, dall’altissima capacità decorativa, chiamata anche plumbaggine,  geranio azzurro, gelsomino azzurro o pianta del piombo. Ha un aspetto che varia parecchio per via della sua crescita piuttosto  disordinata, i suoi fusti si possono sviluppare fino a 4,5 metri nelle Continua


coltivazione cerfoglio

Cerfoglio (Anthriscus cerefolium)

Il Cerfoglio, nome scientifico Anthriscus cerefolium, è una specie che vive all’ombra della fama di una pianta molto più conosciuta. Sull’ampio palco delle piante aromatiche è il prezzemolo che si presenta al pubblico come protagonista, mentre l’A. Cerefolium ricopre il ruolo di comparsa. Questo è quello che crede il vanitoso Petroselinum crispum, perché in realtà Continua


Santolina

La Santolina è un arbusto rustico, sempreverde, aromatico, molto diffuso lungo le coste europee, è originaria probabilmente dell’area mediterranea ed è presente in quasi tutta  Italia, dove viene coltivata a scopo ornamentale e dove è spesso inselvatichita. Cresce nei luoghi aridi e sassosi, dal piano ai 1000 metri. La Santolina è una pianta sufrutice: forma Continua


Zephyranthes o Giglio della Pioggia

Un nome che ricorda la figlia di capo indiano: Giglio della Pioggia, si tratta di piante così chiamate perché spesso fioriscono quando arriva una pioggia che finalmente spezza una lunga siccità. Il Giglio della pioggia è una bulbosa perenne a foglia caduca o sempreverde (in base alla fascia climatica) che ha fioriture stagionali differenti: la Continua


Lobelia

Le specie appartenenti al genere Lobelia sono originarie dell’Africa, dell’Asia e di alcune regioni europee. Si presentano come veri e propri tesori, non da nascondere in un angolo del giardino, ma da mettere in mostra. Con i loro colori e la semplicità delle forme dei delicati fiori riescono sempre a valorizzare in modo straordinario qualsiasi Continua


gerani rustici

Geranium

Al genere Geranium appartengono piante erbacee perenni, che possono essere utilizzate per creare delle magnifiche aiuole in giardino o per riempire ampie fioriere da posizionare su balconi o ampi terrazzi. I Geranium sono facilissimi da coltivare e riescono a creare sempre un effetto decorativo impressionante, sia per il numero di fiori, che per il colore Continua


Gerani

Geranio (Pelargonium)

Il Geranio (Pelargonium) è il re dei balconi! In campagna, in città, lungo ringhiere di ampi terrazzi di belle villette o sui davanzali di finestre che affacciano nel centro storico cittadino non fa alcuna differenza: il Geranio è pronto a portare un’ondata di meravigliosi colori. Stiamo descrivendo una pianta che è impossibile non amare: perfetta Continua