come coltivare la begonia

Begonia

La Begonia è un genere che comprende moltissime specie a cui sono da aggiungere varie migliaia di forme orticole, varietà e ibridi. Alcune specie sono di notevole interesse per la particolarità e bellezza del fogliame, altre per le copiose fioriture. Sono piante erbacee da fiore o da fogliame decorativo, annuale o perenne, a radici fibrose o tuberose. Possono crescere fino a 30-40 cm di altezza. Attualmente sono descritte circa 1500 specie e 18000 cultivar. Coltivarle non è per niente un’ardua impresa.


coltivazione tritoma o Kniphofia

Tritoma o Kniphofia

Il genere Kniphofia (o Tritoma) comprende specie erbacee, perenni, vigorose e che tendono a infoltirsi rapidamente. Hanno un apparato radicale ben sviluppato con radici carnose e foglie basali riunite in grandi ciuffi. I fiori tubolosi e tipicamente rivolti verso il basso sono riuniti in spighe apicali sorrette da lunghi fusti eretti e alti anche più di 1 mt. Sono piante molto apprezzate per il fogliame decorativo e per gli accesi colori dei fiori. Le Kniphofia sono facilissime da coltivare e si adattano perfettamente al clima del nostro Paese


come coltivare in giardino la Calceolaria

Calceolaria

Le specie appartenenti al genere Calceolaria, della famiglia delle Scrophulariaceae, possono essere coltivate sia in vaso che in giardino. sono piante semi-rustiche e che producono fiori dai colori vivaci e dalla particolare forma che ricorda quella di una piccola scarpa. Non hanno particolari esigenze e perdersene cura è davvero semplice. In giardino, in appartamento o sul balcone? Non importa, perché ogni luogo sarà valorizzato con eleganza.


coltivazione gazania

Gazania

Le Gazania sono le piante perfette per colorare in modo elegante terrazzi e giardini di ogni dimensione. Non si sviluppano molto in altezza, ma offrono spettacoli meravigliosi nel periodo della fioritura. Bellissimi fiori dalle linee precise e dai vivaci colori si aprono quando abbracciati dalla calda luce del sole, mentre tendono a chiudersi durante la notte. Al genere Gazania appartengono specie che possono essere tranquillamente coltivate anche in Italia, in vaso o in giardino.


coltivazione lycoris

Lycoris

Il genere Lycoris comprende tante specie dalla seducente bellezza che possono essere tranquillamente coltivate anche nel nostro Paese. Possono essere descritte come bulbose semirustiche, molto apprezzate per la fioritura e per le delicate forme. Bellissime e facili da coltivare, ma anche misteriose. Sono tantissime le orientali leggende che descrivono queste Amaryllidaceae in modi diversi e alle quali danno diversi significati. Insomma, proprio quello che ci vuole per rendere incantevole il giardino di casa, sfruttando anche il loro misterioso fascino.


coltivazione Aphelandra (Afelandra)

Afelandra (Aphelandra)

Fiori colorati e simili a fiamme ardenti, foglie grandi e con venture incredibilmente decorative di colore chiaro: l’Aphelandra è la pianta ornamentale perfetta da coltivare in casa. Bellissima, ma anche esigente in termini di luce e temperatura. Prendersene cura non è impresa impossibile, basta seguire i giusti consigli.


Lillà (Syringa)

Una fioritura che lascia il segno, quella del Lillà. Non tanto per la durata quanto per l’intensità. Un arbusto rustico capace di portare poesia in ogni giardino, in ogni terrazzo, in aperta campagna o in una zona industriale. Ovunque porterà bellezza e profumo, attirerà farfalle e forse qualche fata


amarillydaceae

La colorata famiglia delle Amaryllidaceae

La grande famiglia delle Amaryllidaceae comprende diversi generi di piante perenni e bulbose (anche rizomatose), che si presentano come delle vere e proprie gemme colorate di grande valore. Ogni genere comprende tantissime specie pronte ad incantare con le più delicate tonalità di colore dei fiori e con forme sempre raffinate ed eleganti. Stiamo parlando di Continua


coltivazione canna

Canna

Il genere Canna, della famiglia delle Cannaceae, comprende numerose specie (circa 50) originarie del continente americano. Crescono in zone dal clima tropicale e subtropicale, ma dopo esser state introdotte anche nel continente europeo sono riuscite ad adattarsi anche nelle zone con clima mite del nostro Paese. Però, dato che sono piante che necessitano sempre di Continua


coltivazione canna indica

Canna Indica

La Canna Indica è una specie esotica appartenente alla famiglia delle Cannaceae. I fiori, che assumono le più delicate tonalità del giallo e quelle più intense del rosso, donano alla pianta un aspetto molto elegante. Fiori con bellissime sfumature di colore e che guardano dall’alto le grandi foglie. Sorretti da steli, che possono superare anche Continua


Parodia

Non fatevi ingannare dal nome:  non è assolutamente la cattiva, tantomeno la buffa, interpretazione di qualche altra pianta. Parodia (comunque si legge Paròdia e non parodìa), in questo caso, si riferisce alla versione originale di una pianta grassa piccola, semplice e molto graziosa che appartiene alla famiglia delle Cactaceae e che proviene dall’America del Sud. Continua


Crocus (Croco)

Il nome, ammettiamolo pure, non fa onore a questa pianta. Il Croco, a dispetto del nome austero e grave, è una delicata (ma robusta) erbacea perenne dalla tipica infiorescenza a forma di coppa, che ci annuncia la fine dell’inverno facendo capolino anche tra i resti della neve in prati e giardini  e schiudendo le sue Continua


coltivazione celosia argentea

Celosia Argentea

La Celosia argentea è la specie maggiormente conosciuta e diffusa del genere di riferimento. Una pianta che ben si fa notare per i suoi straordinari fiori dalla particolare forma e dai brillanti colori. Non avete mai sentito parlare della Celosia argentea? Siete sicuri? Impossibile! Conosciuta anche come Cresta di gallo o Amaranto piumoso, è una Continua


Santolina

La Santolina è un arbusto rustico, sempreverde, aromatico, molto diffuso lungo le coste europee, è originaria probabilmente dell’area mediterranea ed è presente in quasi tutta  Italia, dove viene coltivata a scopo ornamentale e dove è spesso inselvatichita. Cresce nei luoghi aridi e sassosi, dal piano ai 1000 metri. La Santolina è una pianta sufrutice: forma Continua


Coltivazione Hemerocallis

Hemerocallis

“Bellezza di un solo giorno”: questo il significato di Hemerocallis, genere comprendente specie dalla raffinata bellezza. Dobbiamo far riferimento alla lingua greca per identificare al meglio questo genere: χάλός (“bello”) e ήμέρά (“giorno”). Stiamo per addentrarci in un mondo incredibilmente colorato, dove spettacolari fiori sono pronti ad accoglierci con gentilezza e mostrando tutta la loro eleganza. Fiori Continua


Aster

  Forse le conoscete con il nome di “margherite di S. Michele” o forse vi vengono in mente se dico “settembrini”: sono gli Aster, quei fiori romantici come pochi  che tanto ricordano le margherite. L’aster è un genere Genere che comprende 250 specie diverse, con taglie, portamento, forma, fiori e resistenza alle condizioni climatiche estremamente Continua


Eritronio (Erythronium)

L’eritronio, è una piccola pianta bulbosa perenne di modesta altezza (non supera alcune decine di centimetri) con un bulbo dalla curiosa forma acuminata, simile proprio al dente di cane. Fa parte delle piante acauli ossia senza fusto, ha solo un bulbo sotterraneo di forma cilindrico-conica di solito avvolto in una tunica membranosa. In genere possiede Continua


Alyssum (Alisso)

L’Alyssum è una pianta perenne a cespuglio (alcune specie sono annuali) di modeste dimensioni, dai colori vivaci, che rallegra il giardino e la casa.  Ha tante foglie non molto grandi, alterne e lanceolate, di colore verde intenso o glauco oblunghe a lamina intera, a volte dentate. Produce  fiori piccoli e raccolti in corti racemi terminali. Continua