Parodia

Non fatevi ingannare dal nome:  non è assolutamente la cattiva, tantomeno la buffa, interpretazione di qualche altra pianta. Parodia (comunque si legge Paròdia e non parodìa), in questo caso, si riferisce alla versione originale di una pianta grassa piccola, semplice e molto graziosa che appartiene alla famiglia delle Cactaceae e che proviene dall’America del Sud. Continua


Mammillaria

La mammillaria è un  vasto genere che riunisce oltre cento specie, il  nome deriva dalla superficie dei fusti muniti di piccole protuberanze apicali, che ricordano le mammelle femminili. Le mammillarie sono originarie dell’America e del Messico, le specie del genere  tra loro presentano caratteristiche anche molto diverse: il fusto può essere globoso o cilindrico, unico Continua


Poinciana (Caesalpinia)

La Poinciana  (Caesalpinia) è una pianta esotica originaria delle isole Barbados. Si tratta di un grande arbusto che con qualche potatura può essere foggiato ad alberetto; ha foglie minute e fiori leggiadri, riuniti in bei grappoli apicali e di colore giallo con stami rossi ben evidenti. E’molto ornamentale ed è conosciuta anche con nome di Continua


Cotogno del Giappone o Fior di Pesco (Chaenomeles)

Il Chaenomeles (o Cydonia o Cotogno del Giappone o Fior di Pesco) è un arbusto conosciuto ai più con il romantico nome  Fior di pesco; è noto anche come Cotogno da fiore o Cotogno giapponese, nome che rende note quelle che sono le sue origini orientali. Classificazione botanica Il Chaenomeles  fa parte della famiglia delle Continua


Cactus Gymnocalycium

Gymnocalycium

Descrizione generale Gymnocalycium è un genere di piante succulente appartenente alla famiglia delle Cactaceae. Tutte le specie sono di piccole dimensioni, quindi perfette per essere coltivate in vasi da collocare negli ambienti domestici come elementi decorativi. Perché scegliere i Gymnocalycium? Semplicemente perché sono piante grasse che non si limitano a mostrarsi come spinose soluzioni verdi Continua


Ilex Aquifolium

Agrifoglio (Ilex Aquifolium)

L’agrifoglio (Ilex Aquifolium) è una bellissima pianta ornamentale con bacche rosse, che riesce con le sue forme e i suoi colori ad unirsi armoniosamente con qualsiasi altra decorazione natalizia scelta per la propria casa. Infatti, non a caso è diventato uno dei simboli del Natale. In questo articolo, però, analizzeremo l’agrifoglio da un punto di Continua


Agavi

Agave

Le Agavi, originarie delle zone calde e desertiche del continente americano, sono piante perenni, con fusto breve e rosetta di foglie grosse e carnose, spesso con spina legnosa all’ apice. Le infiorescenze si formano su un ramo fiorifero al centro della rosetta di foglie che può arrivare a 10 m di altezza. Il genere comprende Continua


Uebelmannia

E’ una pianta globosa che può arrivare fino a 70 cm di altezza. Ha un bel aspetto, generalmente di colore verde, composta da diverse coste dalla quale spuntano numerose spine. I fiori sono diurni estivi, gialli. Tra le numerose specie ricordiamo l’ Uebelmannia buiningi, la pectinifera e la gummifera. FIORITURA: Fiorisce nel periodo estivo con Continua


Acanthocalycium

Cactacea globosa, colonnare con l’età. Il fusto è grigio-verde, talvolta tendente al giallastro, con 15-20 costolature; le areole sono glabre alla base, lanose all’apice e portano 10-12 spine gialle o brune. Dalla fine della primavera all’inizio dell’autunno gli esemplari di almeno 3 anni producono numerosi fiori sulle areole attorno all’apice del fusto, di colore giallo Continua


Rebutia

Le Rebutia sono piante in genere molto piccole (massimo 7 cm di diametro), caratterizzate dalla forma globosa e cespitosa. I piccoli fusti sferici sono coperti di tubercoli disposti a spirale, con spine sottili. FIORITURA: Dalla primavera all’estate producono un abbondante fioritura, con fiori lunghi e grandi di colori brillanti (generalmente rossi o arancioni), che spuntano alla Continua


Oreocereus

Originari delle Ande, i “cactus di montagna” sono piante pittosto piccole, colonnari o cespitose. Hanno 10-15 coste che presentano ingrossamenti in corrispondenza delle areole. Sono caratterizzati da lunghi peli biancastri che ricoprono come una pelliccia più o meno fitta la pianta, soprattutto nella parte superiore. Dalla peluria spuntano forti spine giallastre. FIORITURA: I fiori spuntano Continua


Neoporteria

Piccole piante, di origine andina. Hanno fusto a forma globulare che si sviluppa diventando cilindrico, con coste diritte e rilievi da cui si dipartono ciuffi di spine quasi sempre molto lunghe e morbide. All’apice della pianta spuntano fiori generalmente multipli, rossi, rosa o gialli, a forma di tubo con molti petali appuntiti che si incurvano Continua