Vriesea Splendens

1vriesea_splendens2

Pianta da interni, caratterizzata da un’ ampia rosetta fogliare e da una infiorescenza a pennacchio portata su di un fusto fiorale. L’ infiorescenza vera e propria è lunga circa 30 cm, composta da brattee rosso vivo.

FIORITURA: La Vriesea fiorisce una sola volta nella vita, per cui la pianta che si acquista non potrà fiorire ulteriormente.

LUCE: Per favorire la fioritura si consiglia l’ esposizione a luce molto intensa.

ACQUA: Durante l’ estate è bene annaffiarla abbondandemente, avendo cura di somministrare acqua anche nella cavità centrale, che va poi svuotata quando sta per nascere la spata. D’ inverno è bene bagnare la pianta una volta alla settimana nella cavità centrale; non mettere acqua nella cavità centrale durante la stagione fredda.

TEMPERATURA: Desidera una temperatura ambientale intorno ai 18-22 °C.

CONCIME: Durante il periodo estivo basta aggiungere una volta alla settimana del concime liquido all’ acqua di annaffiatura.

CONSIGLI: Va rinvasata ogni due-tre anni. La moltiplicazione si effettua in primavera o estate, quando la pianta presenta dei germogli basali. Questi si staccano e si pongono a germogliare in un vaso contenente, sabbia e torba.

CURIOSITA’: Questa pianta è originaria dell’ America centrale e meridionale. L’aspetto grazioso e particolare della Vriesea può donare un tocco esotico alla casa.

Articoli correlati che possono interessarti

L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 8 Media: 4.1]
oppure sentiti libero di Condividerlo
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

Un pensiero su “Vriesea Splendens

Vuoi fare una domanda? Vuoi dire la tua?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.