Colchicum

Colchicum (Colchico)

Il Colchicum è una pianta molto velenosa, i suoi fiori somigliano a quelli dello zafferano. Andiamo a scoprine le caratteristiche, la peculiarità, le differenze con i fiori dello zafferano


Crocosmia

Crocosmia

La crocosmia è una bulbosa che si è valsa il titolo, meritatissimo, di bulbo estivo dell’anno 2019, scopriamo il perchè. Fioritura, coltivazione, varietà di questa pianta bellissima.


Sandersonia aurantiaca

Sandersonia (Sandersonia aurantiaca)

La Sandersonia aurantica nota anche come lanterna cinese è una pianta che produce fiori arancioni molto particolari. Vediamo le caratteristiche, come curarla, come moltiplicarla.


Eremurus

Eremurus (Eremoro)

All’arrivo del primo caldo sbuca prorompente dal terreno e svetta verso il cielo: è l’Eremurus meglio nota come Eremoro. Una pianta vistosa, estrosa, originale e molto decorativa. Andiamo a conoscerla e a vedere come coltivarla.


Tigridia

Tigridia

Andiamo a scoprire il Fiore della Tigre


Cattleya

Cattleya

Vediamo come curare al meglio questa bellissima Orchidea.


Consigli per la coltivazione della Camassia

Camassia

Tra le bulbose primaverili la Camassia si fa ben notare con i suoi bellissimi fiori a forma di stella. Una pianta facile da coltivare e ampiamente diffusa per la realizzazione di grandi aiuole o eleganti bordure in giardino. Può essere coltivata anche in vaso e con le giuste accortezze si possono ottenere risultati straordinari.


Amarine

Amarine (x Amarine)

Un bellissimo ibrido ottenuto dall’incrocio tra Amaryllis belladonna e Nerine.


Amaryllis

Chi non ha mai sentito parlare di Amaryllis belladonna? La specie appartiene ad un genere di bulbose che spesso viene confuso con l’Hippeastrum. Coltivare l’Amaryllis non è difficile, ma un po’ più complicato è riuscir a far chiarezza dal punto di vista tassonomico. Differenze a parte, il genere di riferimento raggruppa poche specie in grado di incantare con i loro bellissimi fiori.


Ciclamino

Ciclamino (Cyclamen)

I ciclamini sono tra i fiori più diffusi nel nostro Paese. I loro fiori colorati rendono l’inverno un po’ più allegro, ma ci sono specie anche primaverili.


Sparaxis bulbifera

Sparaxis

Andiamo a conoscere la Sparaxis, un genere con oltre dieci specie tutte caratterizzate da un’abbondante fioritura.


Hymenocallis

Hymenocallis è un genere di piante che fa parte della colorata e numerosa famiglia delle Amaryllidaceae. Sono più di 50 le specie conosciute che possono essere coltivate in vaso, all’aperto o in appartamento, o direttamente in piena terra. Non è difficile coltivare queste bulbose tropicali nel nostro Paese, ma è importantissimo mettere a dimora i bulbi in un substrato leggero e drenante, nonché procedere a regolari interventi di annaffiatura. I fiori del Giglio Ragno, altro nome con cui vengono identificate alcune specie di Hymenocallis, sono davvero spettacolari: bianchi e con le estremità leggermente ricurve. L’originale eleganza e il dolce profumo sono i principali punti di forza di questi fiori.


Oxalis pes caprae

Oxalis

Caratteristiche e consigli per la coltivazione dell’Oxalis una pianta che può essere altamente decorativa ma che ha nel genere alcune specie infestanti.
Spesso confusa con il quadrifoglio.


Tulbaghia fragrans

Tulbaghia

Caratteristiche e coltivazione della Tulbaghia, una pianta che ricorda erba cipollina ed aglio e che regala splendidi fiori


Ornithogalum (Ornitogallo)

L’Ornithogalum è una bulbosa da fiore apprezzata per le bellissime fioriture e per la facilità di coltivazione. Al genere appartengono numerose specie, alcune originarie del continente europeo, altre originarie dell’Asia e dell’Africa. L’eleganza dei fiori della Stella di Betlemme è unica ed è proprio per questo motivo che sono ampiamente utilizzati per la creazione di composizioni e bouquet da sposa. Una pianta ornamentale davvero affascinante, in grado di trasformare qualsiasi spazio all’aperto.


coltivazione iris

Iris

L’Iris è una pianta rizomatosa con fiori eleganti e delicati a 6 petali, setosi e vellutati, e sorretti da steli rigidi. Facile da coltivare: sono tantissime le specie e le varietà che si adattano perfettamente al clima del nostro Paese per una coltivazione in vaso o in piena terra. Iris: un fiore meraviglioso e simbolo della città di Firenze.


come coltivare l'Eucomis

Eucomis

Eucomis è un genere di bulbose di origine africana di solito abbastanza rustiche: si è scoperta da poco una loro predisposizione anche per la coltivazione in ambienti dal clima continentale (sempre con le giuste precauzioni). L’ Eucomis è una pianta facile da coltivare sia in vaso che in giardino. Non necessita di particolari attenzioni. La sua caratteristica principale? La bella infiorescenza a spiga ricca di piccoli fiorellini e sormontata da piccole foglie che la rende simile al comune Ananas.


come coltivare la begonia

Begonia

La Begonia è un genere che comprende moltissime specie a cui sono da aggiungere varie migliaia di forme orticole, varietà e ibridi. Alcune specie sono di notevole interesse per la particolarità e bellezza del fogliame, altre per le copiose fioriture. Sono piante erbacee da fiore o da fogliame decorativo, annuale o perenne, a radici fibrose o tuberose. Possono crescere fino a 30-40 cm di altezza. Attualmente sono descritte circa 1500 specie e 18000 cultivar. Coltivarle non è per niente un’ardua impresa.


Liriope muscari

Liriope Muscari

La Liriope muscari è un tappeto verde che fiorisce a fine estate regalando tante campanelle viola, Una pianta robusta che fiorisce laddove altre piante stenterebbero a crescere. Tappezzante, perfetta anche in vaso, è facile da coltivare per le pochissime esigente ed ha un’ottima rusticità.