Maranta Leuconeura

maranta_leuconeura

Pianta sempreverde, cespitosa, molto ornamentale, particolarmente apprezzata per il fogliame variegato, con foglie verde smeraldo e striature più scure, tendenti al violaceo.

FIORITURA: la fioritura è di valore ornamentale, presenta piccoli fiori bianchi con puntini viola. In interni difficilmente riesce a fiorire.

LUCE: L’ illuminazione deve essere certamente buona, ma non tollera comunque di essere esposta alla luce solare diretta.

ACQUA: Durante il periodo estivo è bene bagnare questa pianta ogni 2-3 giorni, d’ inverno, invece, ogni 10 giorni.

TEMPERATURA: Per vivere bene, ha bisogno di una temperatura sui 18-21 °C. Teme, inoltre, le correnti d’ aria.

CONCIME: Durante l’ estate somministrare un concime liquido ogni due settimane; scegliete uno che contenga una buona percentuale di azoto.

CONSIGLI: Il rinvaso si esegue in primavera inoltrata quando i cespi fogliari sono troppo fitti. Per moltiplicarla si può usare il metodo  per divisione dei cespi ( il più facile sistema di propagazione) da attuarsi in primavera.

CURIOSITA’: La Maranta è originaria dell’ America equatoriale. Se sta bene nell’ ambiente in cui si trova, durante la notte porta le foglie in posizione eretta, quasi a chiudersi. E’ il suo modo di conservare l’ umidità. Per questa ragione è anche un ottima pianta da tenere in casa per incrementare l’ umidità atmosferica e per purificare l’ aria da agenti chimici nocivi.

L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 5 Media: 4.3]
oppure sentiti libero di Condividerlo
Share on Facebook
Facebook
3Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

Vuoi fare una domanda? Vuoi dire la tua?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add your own review

Rating

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.