Aphelandra (Afelandra)

Aphelandra Aquarrosa

L’Afelandra come più comunemente viene chiamata, è un piccolo arbusto sempreverde, infatti non supera il metro di altezza ed i 50-60 cm di larghezza, dal portamento molto compatto. Le foglie sono di un bel verde scuro, lucide e con delle venature bianche o gialle, molto vistose. Nel periodo estivo si formano i fiori riuniti in spighe alla sommità del fusto, lunghe dai 5 ai 10 cm, sotto ognuno dei quali è presente una brattea colorata, generalmente gialla, ma può essere anche arancione, rosa o rossa, a seconda della specie. Il frutto è una capsula di forma quadrangolare.

FIORITURA: I fiori si formano durante l’estate, sono a forma di labbra con il labbro inferiore trilobato, appassiscono in fretta ma le bratee che li contengono durano un paio di mesi.

LUCE: Hanno bisogno di luce ma non del sole diretto.

ACQUA: Da ottobre a marzo le piante devono essere tenute umide, in estate hanno bisogno di frequenti annaffiature.

TEMPERATURA: La temperatura estiva ideale è di circa 21-27°C. D’inverno può sopportare temperature minime di 15-17°C.

CONCIME: In estate ogni settimana, per il resto dell’anno ogni 15 giorni con un fertilizzante liquido completo.

CONSIGLI: E’ bene sistemare la pianta in un sottovaso riempito di ciottoli bagnati, o il vaso in un contenitore più grande riempito di torba mantenuta sempre umida. D’inverno si riducono le annaffiature e si usa acqua tiepida, le correnti d’aria sono fatali alla pianta. La caduta delle foglie indica che le annaffiature sono scarse o che la temperatura e la luce sono insufficienti. La moltiplicazione avviene per talea o per seme. Va rinvasata ogni anno, utilizzando un vaso leggermente più ampio del precedente.

CURIOSITA’: Pianta originaria del Brasile. L’Afelandra è molto apprezzata non solo per la bellezza delle sue foglie ma anche per le infiorescenze molto ornamentali.

Aphelandra Aurantiaca

Articoli correlati che possono interessarti

L'hai trovato interessante? Allora votalo!
[Voti Totali: 6 Media: 3.4]
Ti è piaciuto? Allora Condividilo:
Share on Facebook
Facebook
1Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

Vuoi fare una domanda? Vuoi dire la tua?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add your own review

Rating

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.