Tulipani singoli precoci

Tulipa Candy Prince
Tulipa Candy Prince

Tra le centinaia di varietà di  tulipani ci sono i tulipani precoci a fiore semplice, o tulipani semplici precoci.

I tulipani comunemente reperibili in commercio sono suddivisi in 15 gruppi, classificati per forma e periodo di fioritura. Includono tulipani che sono stati prodotti a livello commerciale fin dall’inizio del XVIII secolo.

Andiamo a scoprire il primo gruppo: quello dei tulipani singoli  precoci.
La peculiarità di questo gruppo è la fioritura precoce che avviene ad inizio primavera.

I fiori a forma di coppa sono relativamente grandi e rotondi, sono larghi circa 8 cm e sono generalmente a tinta unica offrendo una vasta varietà di colori, dal bianco al viola scuro, e sono spesso bordati o fiammati con un colore a contrasto. Sono portati su steli floreali forti e che ben resistono alle intemperie tipiche del mese di marzo.

Sono caratterizzati da un fogliame ordinato, gli steli sono corti e robusti e l’altezza massima arriva a circa 40 cm risultando quindi più bassi rispetto ad altri gruppi. Questa caratteristica li rende perfetti per essere coltivati in vaso.

Alcune varietà

Ecco alcune varietà di tulipani singoli precoci

Tulipa Apricot Beauty

Tulipa Apricot Beauty
Tulipa Apricot Beauty

Un famosissimo tulipano singolo precoce caratterizzato da tepali rosa, talvolta leggermente rosa-arancione, dalla forma bellissima. I fiori sono duraturi.

Ha uno stelo molto robusto che resiste al vento e alla pioggia. Misura un’altezza di 40 cm ed è una varietà molto apprezzata dai giardinieri.

Ha vinto il premio al merito del giardino della Royal Horticultural Society.

Questo tulipano, alto fino a 40 cm, crea un’armonia abbagliante con altri bulbi a fioritura auricolare.

È facile da coltivare e rappresenta un’aggiunta gradita ad aiuole, bordure e contenitori o per la forzatura.

Tulipa Beauty Queen

Tulipa 'Queen of Night'
Tulipa ‘Queen of Night’

Questo pluripremiato tulipano è caratterizzato da fiori color salmone delicatamente piumati di rosa. È profumato e vanta uno stelo molto robusto che resiste al vento e alla pioggia. Cresce fino a 30-45 cm di altezza.

Tulipa Candy Prince

Tulipa Candy Prince
Tulipa Candy Prince

È caratterizzato da fiori lilla tenui profumati e da un fogliame lanceolato verde argento. Fiorisce in giardino all’inizio della primavera e cresce fino a 30-45 cm. È facile da coltivare e rappresenta un’ottima aggiunta alle aiuole e alle bordure, nonché ai contenitori.

Tulipa Christmas Dream

Tulipa Christmas Dream
Tulipa Christmas Dream- foto di ArashiyamaCC BYSA 3.0

Questo tulipano è caratterizzato da petali fucsia vivaci all’esterno e rosa pallido all’interno, con una grande base bianca. Fiorisce all’inizio della primavera crescendo fino a 35 cm e si armonizza con altri bulbi a fioritura precoce.

Tulipa Christmas Marvel

Questa varietà è molto bella ed è caratterizzata da fiori perfettamente a forma di uovo di colore ciliegia brillante.

Tulipa Couleur Cardinal

Tulipa Couleur Cardinal
Tulipa Couleur Cardinal

È caratterizzato da ricchi fiori rosso con una sfumatura prugna, tutti posizionati su steli scuri e robusti che resistono al vento e alla pioggia. Si tratta di uno dei tulipani più antichi: è stato introdotto nel 1845. Cresce fino a 35 cm.

Tulipa Fire Queen

Apprezzata dai giardinieri per il tocco di colore che porta nel giardino all’inizio della primavera. Cattura l’attenzione con i suoi grandi e duraturi fiori arancioni fiammati al centro. Questo acclamato membro dei tulipani precoci singoli vanta uno stelo lungo e robusto che resiste al vento e alla pioggia. Cresce fino a 45 cm.

Tulipa Flair

Si tratta di un fantastico tulipano a fioritura precoce, caratterizzato da petali a forma di coppa, splendenti, gialli e dorati, ornati al centro da vivaci piume color rubino. La fioritura avviene all’inizio della metà della primavera e gode di uno stelo molto robusto che resiste al vento e alla pioggia.

Tulipa Generaal De Wet

Tulipa Generaal De Wet
Tulipa Generaal De Wet- foto di Carol VanHook CC BY-SA 2.0

Un tulipano ricco di storia che vanta una fioritura precoce caratterizzata da fiori arancioni succosi a forma di coppa con tocchi di sfumature arancioni più scure. Ha uno stelo molto robusto, che misura 40 cm, e che resiste al vento e alla pioggia. È considerata una delle più belle cultivar arancioni.

Tulipa Purple Prince

 Tulipa Purple Prince
Tulipa Purple Prince- foto di Choo Yut ShingCC BY-NC-SA 2.0

Vanta fioriture di lunga durata e si distingue per i suoi ricchi petali viola delicatamente fiammati di lilla all’esterno, e viola più profondo all’interno con una base giallo oro. Lo stelo è molto robusto e misura fino a 35 cm.

Tulipa Yokohama

Tulipa Yokohama
Tulipa Yokohama- foto di manuel m. v.CC BY-NC-ND 2.0

Rinomato per le sue fioriture di lunga durata, si tratta di un tulipano profumato di medie dimensioni caratterizzato da petali appuntiti di un giallo vibrante e abbagliante.

Fioritura

I tulipani singoli precoci fioriscono ad inizio o metà primavera regalando fiori relativamente grandi e rotondi, la fioritura è abbastanza lunga.

Consigli per la coltivazione dei tulipani precoci a fiore singolo

Questo gruppo di sono facili da coltivare, si sviluppano al meglio in pieno sole, in terreni fertili, mediamente umidi e ben drenati. Preferiscono zone con inverni freschi ed estati calde e secche.

Si possono piantare in gruppi e si possono abbinare ad altri bulbi da fiore. Sono ottimi anche come fiori recisi.

Coltivazione in vaso

I tulipani singoli precoci ben si prestano per essere coltivati in vaso per le piccole dimensioni. Arrivano infatti ad un’altezza massima di 40 cm.

Coltivazione in piena terra

I tulipani che appartengono a questo gruppo sono perfetti per essere coltivati in aiuole e bordure. Si piantano in autunno.

Per ottenere un migliore impatto visivo, possono essere piantanti in gruppi di almeno 10-15 bulbi o mescolati con altri bulbi da fiore.

Coltivazione in terrazzo

Gli esemplari allevati in vaso possono decorare terrazzi e balconi. Si deve scegliere una posizione soleggiata.

Temperatura

I tulipani singoli  precoci preferiscono zone con inverni freschi ed estati calde e secche. In Italia si possono coltivare nella maggior parte del territorio senza problemi.

Luce

Gli appartenenti a questo gruppo danno il meglio di sé in pieno sole.

Terriccio

Tulipa Candy Prince
Tulipa Candy Prince

Il terreno ideale per le varietà appartenenti a questo gruppo deve essere ricco, fertile, di medio impasto e ben drenato.

Annaffiatura

Le irrigazioni partono nel momento in cui spuntano i primi germogli, fiori e foglie.

Moltiplicazione

Si possono lasciare i tulipani indisturbati nel terreno per molti anni, ma dopo 5-8 anni, o anche annualmente se sono allevati in vaso, è bene dissotterrarli, in quanto queste bulbose tendono a produrre piccoli bulbilli. Una pianta ottenuta dal un bulbillo fiorisce nell’arco di un paio di anni.

Oltre che per divisione, i tulipani si possono propagare anche per seme, considerando che una pianta ottenuta da seme può impiegare anche 5-6 anni prima di avere un bulbo abbastanza grande da fiorire. Attenzione che nel caso di ibridi, la pianta ottenuta da seme non sarà uguale alla pianta madre.

Concimazione

Non è necessario alcun fertilizzante al momento della semina. I bulbi reintegrano le loro riserve energetiche attraverso la fotosintesi una volta che spuntano le foglie. Per questo motivo il fogliame deve essere mantenuto anche quando i fiori sono sbiaditi. Deve essere rimosso solo quando è completamente asciutto.

Per nascondere queste antiestetiche foglie appassite, mescolate i tulipani precoci con varietà tardive o perenni.

Potatura

I tulipani singoli  precoci non hanno bisogno di essere potati.

Abbinamenti con altre piante

Le varietà appartenenti ai Tulipani singoli  precoci possono essere mescolati con altri bulbi da fiore.

Parassiti, malattie ed altre avversità

I bulbi dei tulipani singoli  precoci possono essere attaccati dal fungo Fusarium oxysporum(tulipae) o dal Penicillium.

La placca basale dei bulbi di tulipani può essere attaccata dal fungo Phytophtora.

Due funghi specifici dei tulipani, Botrytis tulipae e Sclerotium tuliparum, causano gravi danni in impianti produttivi.

Ci sono anche le malattie virali dei tulipani che per i coltivatori amatoriali non rappresentano un problema ma lo sono per  i produttori.

Uno è il  virus del mosaico del tulipano trasmesso esclusivamente da afidi o tramite ferite delle piante causate dall’uomo durante le prassi di coltivazione. Questo virus indebolisce le piante e solo poche varietà virusate sono sopravvissute nei secoli grazie alla loro straordinaria vigoria.

Curiosità

Molte cultivar ancora in produzione risalgono alla metà del XIX secolo, assieme ad alcune che sono apparse per la prima volta all’inizio del XVIII secolo. Ne sono un esempio “Flair”, “Pretty Princess” e “Princess Irene”

Tossicità  e/o uso erboristico

Tulipa Apricot Beauty
Tulipa Apricot Beauty

Tutte le parti della pianta possono causare gravi disagi se ingeriti. Possono provocare una reazione allergica cutanea, per questo è opportuno indossare guanti e altri dispositivi di protezione durante la manipolazione. I tulipani singoli  precoci sono tossici per i cani, per i gatti, per i cavalli.


Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche sono indicate a solo scopo informativo. Devono essere consigliate e prescritte dal medico.

Linguaggio dei fiori

Il simbolo legato ai fiori del tulipano è l’amore che si rivela.

Dove comprare i bulbi online

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere periodicamente novità dal nostro sito.

* Ho letto l’informativa completa ed accetto di ricevere la newsletter di Edendeifiori.it (Obbligatorio)
Voglio essere aggiornato su offerte speciali ed occasioni. (Facoltativo)
Leggi Informativa Completa Privacy

Articoli correlati che possono interessarti

L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 1 Media: 5]


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.