Myrtillocactus

Se cercate una pianta curiosa, originale ecco quello che fa al caso vostro. Il  Myrtillocactus è una succulenta cactacea originaria dei deserti del Messico caratterizzata da un  fusto eretto di colore verde-bluastro ricoperto di una patina biancastra (pruina), poco ramificata. In natura può arrivare a misurare anche i 4 m d’altezza, ma in coltivazione non Continua a leggere


Mammillaria

La mammillaria è un  vasto genere che riunisce oltre cento specie, il  nome deriva dalla superficie dei fusti muniti di piccole protuberanze apicali, che ricordano le mammelle femminili. Le mammillarie sono originarie dell’America e del Messico, le specie del genere  tra loro presentano caratteristiche anche molto diverse: il fusto può essere globoso o cilindrico, unico Continua a leggere


Sempervivum

Sempervivum

Descrizione generale Sono tante le specie che appartengono al genere Sempervivum, circa 40, le quali crescono spontaneamente in moltissime regioni del continente europeo e in alcune zone dell’Asia e del continente Africano. Crescono in condizioni climatiche che permettono, senza troppe difficoltà, la loro coltivazione anche in giardino, nel nostro Paese. Necessitano di temperature abbastanza calde Continua a leggere


Cactus Gymnocalycium

Gymnocalycium

Descrizione generale Gymnocalycium è un genere di piante succulente appartenente alla famiglia delle Cactaceae. Tutte le specie sono di piccole dimensioni, quindi perfette per essere coltivate in vasi da collocare negli ambienti domestici come elementi decorativi. Perché scegliere i Gymnocalycium? Semplicemente perché sono piante grasse che non si limitano a mostrarsi come spinose soluzioni verdi Continua a leggere


Crassula

Classificazione botanica La Crassula fa parte della Famiglia delle Crassulaceae ed al Genere Crassula, si tratta di un grande gruppo di piante succulente originarie delle zone aride dell’Africa meridionale. Il nome di questa pianta deriva dal latino crassus che significa “grasso” proprio a descrivere la loro natura. Caratteristiche generali La Crassula è una pianta succulenta, Continua a leggere


Stapelia, fior di carogna

Stapelia

Il genere Stapelia è molto conosciuto nel mondo delle succulente. Impossibile non sgranare gli occhi dinanzi alle caratteristiche estetiche di queste piante originarie dell’Africa meridionale. Non tanto i colori, ma sono le forme dei fiori a lasciare letteralmente a bocca aperta l’osservatore. Gli occhi sono attratti dalle bellissime stelle, cioè i fiori che si sviluppano Continua a leggere


Trichocereus

Trichocereus

🌵 Il Trichocereus fa parte della grande famiglia delle Cactaceae, piante affascinanti e perfette per creare giardini rocciosi o piccole aiuole dalle desertiche caratteristiche.


Opuntia

  Classificazione botanica L’ Opuntia appartiene alla Famiglia  delle Cactaceae  alla Sottofamiglia  delle Opuntioideae, alla Tribù  delle Opuntieae  ed al Genere Opuntia Caratteristiche generali Si tratta di un genere che comprende una grande varietà di piante tutte facenti parte della famiglia dei cactus; L’ Opuntia possiede un apparato radicale carnoso che si sviluppa soprattutto in Continua a leggere


Haworthia greenii

Haworthia

Le Haworthia sono piante succulente di piccole dimensioni, senza fusto, solitamente con foglie carnose che crescono in rosette con forme e colori differenti.


Cactus di Natale

Cactus di Natale (Schlumbergera Buckleyi)

Schlumbergera Buckleyi o Cactus di Natale? Il riferimento al nome scientifico è obbligatorio, ma per questa volta abbandoniamo il tecnico nome ed utilizzeremo il secondo, più semplice e facile da ricordare. Il Cactus di Natale è una pianta di cui difficilmente ci si dimentica, sia per il nome più popolare con il quale viene identificata, Continua a leggere


Schlumbergera

Schlumbergera

Con il termine Schlumbergera si indica un genere ben definito nella grande famiglia delle Cactaceae. Questa prima informazione ci permette di capire in quale affascinante mondo stiamo per entrare, cioè quello delle succulente. Tale genere comprende numerose specie, le quali hanno scelto come loro habitat perfetto le umide foreste del Centro America. Queste piante crescono Continua a leggere


Agavi

Agave

Le Agavi, originarie delle zone calde e desertiche del continente americano, sono piante perenni, con fusto breve e rosetta di foglie grosse e carnose, spesso con spina legnosa all’ apice. Le infiorescenze si formano su un ramo fiorifero al centro della rosetta di foglie che può arrivare a 10 m di altezza. Il genere comprende Continua a leggere


Aloe

    Classificazione botanica Il genere Aloe appartiene alla famiglia delle Asphodelaceae. Caratteristiche generali L’aloe appartiene alla famiglia delle liacee, il genere comprende circa 200 specie originarie dell’Africa, delle Canarie, dell’India, del Madagascar, dell’Arabia. Gli aloe sono piante quasi sempre prive di fusto, formate da un ciuffo di foglie basali di colore intenso da cui Continua a leggere


Aeonium

Classificazione botanica L’Aeonium fa parte della Famiglia delle Crassulaceae ed al Genere Aeonium Caratteristiche generali L’Aeonium è una bella pianta grassa succulenta che presenta fusto dritto e carnoso, di colore marrone chiaro, molto ramificato negli esemplari adulti; ogni fusto porta alla sommità una rosetta di foglie succulente verde chiaro, verde-blu o porpora, a seconda della Continua a leggere


Aloe Vera

Caratteristiche, cura e manutenzione dell’Aloe Vera (Aloe Barbadensis).


Libri sulle Piante grasse: piccole cure e grandi risultati

Le piante grasse sono diventate un elemento ornamentale davvero pregnante in moltissime case e, hanno visto un interesse crescente proprio per la loro capacità di abbellire un interno o un esterno e integrarsi perfettamente con architetture di stanze e giardini. La bellezza dei fiori delle piante grasse o il loro aspetto curioso, potrebbe indurti a Continua a leggere


Oreocereus

Originari delle Ande, i “cactus di montagna” sono piante pittosto piccole, colonnari o cespitose. Hanno 10-15 coste che presentano ingrossamenti in corrispondenza delle areole. Sono caratterizzati da lunghi peli biancastri che ricoprono come una pelliccia più o meno fitta la pianta, soprattutto nella parte superiore. Dalla peluria spuntano forti spine giallastre. FIORITURA: I fiori spuntano Continua a leggere


Notocactus

Sono piante dalla forma globulare e poi cilindrica col passare degli anni. Hanno le spine di vari colori, spesso quelle centrali di spessore e colore differente da quelle radiali. Le spine sono setolose o dure, diritte o curve, più o meno numerose ma sempre lunghe. I fiori (diurni e imbutiformi), che spuntano all’apice della pianta, Continua a leggere


Neoporteria

Piccole piante, di origine andina. Hanno fusto a forma globulare che si sviluppa diventando cilindrico, con coste diritte e rilievi da cui si dipartono ciuffi di spine quasi sempre molto lunghe e morbide. All’apice della pianta spuntano fiori generalmente multipli, rossi, rosa o gialli, a forma di tubo con molti petali appuntiti che si incurvano Continua a leggere


Melocactus

Hanno forma globulare o colonnare, con coste molto sporgenti e areole non fitte, da cui spuntano robuste spine. La loro caratteristica è il cefalio che si forma all’apice della pianta quando raggiunge la maturità e inizia a fiorire: è simile a un copricapo, formato da tubercoli piccoli e fitti, ricoperti di spine e di peli Continua a leggere