Basilico (Ocimum Basilicum )



Annuale dal fusto eretto e ramificato. Le foglie, che si differenziano a seconda della varietà per forma e grandezza, sono in genere peduncolate e hanno forma ovale-appuntita, con margine a volte seghettato, sopra verde scuro e sotto più chiaro. I piccoli fiori, bianchi o rosati, compaiono in estate. Tra le più comuni varietà ricordiamo l’ aromatico basilico genovese, il basilico a foglia di lattuga, quello napoletano con grosse foglie bollose e il basilico fine o nano.

FIORITURA: La fioritura avviene da giugno fino a tutto agosto-settembre.

LUCE: Il basilico richiede una posizione in semi-ombra.

ACQUA: Questa pianta necessita, soprattutto in estate, di regolari annaffiature. Evitare ristagni idrici che non sono graditi.

TEMPERATURA: Non ha particolari esigenze di clima, sopporta bene sia le alte che le basse temperature.

CONCIME: Utilizzare concime ternario complesso.

CONSIGLI: Il basilico non ha particolari esigenze riguardo il terreno, pur preferendo quelli di medio impasto e ben drenati. La semina può essere effettuata in semenzaio a febbraio, trapiantando a dimora le piantine non appena differenziano la quarta fogliolina. Per favorire lo sviluppo a cespuglio, mantenere la pianta in vigore e, soprattutto, non intaccarne la qualità aromatica. Asportare i germogli apicali e le infiorescenze al loro comparire.

CURIOSITA’: Pianta originaria dell’ India e dell’ Indonesia. Molto meno diffuso di quello culinario è il suo impiego terapeutico. Da sottolineare un discreto potere stimolante sulle ghiandole surrenali (antistress); è quindi utilissimo in caso di superlavoro intellettuale, stanchezza, ansia, digestioni difficili. Molteplici gli utilizzi che il basilico ha in campo culinario, basti pensare che da solo, o in compagnia di pochi altri ingredienti, rappresenta un ottimo condimento per pasta o riso. Ottimo per stufati di verdura o carne, in salse e persino per aromatizzare oli e aceti.

L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 1 Media: 5]
oppure sentiti libero di Condividerlo
Share on Facebook
Facebook
1Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

Vuoi fare una domanda? Vuoi dire la tua?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.