Pomice per le piante e per giardinaggio

Pomice per le piante e per giardinaggio
Pomice per le piante e per giardinaggio
 

Nel giardinaggio vengono spesso sfruttati elelementi naturali. Uno di questi è la pomice.

Il fatto che nelle isole tropicali,‭ formate soprattutto da materiale vulcanico come pietra lavica e pomice, ‬le piante crescevano rigogliosamente, ha destato molto interesse per la pomice.‭ ‬

La ricerca ha in effetti dimostrato che questo materiale svolge un ruolo chiave nella crescita delle piante. In questo articolo scoprirete le sue caratteristiche ed i campi di impiego per la coltivazione delle piante e nel giardinaggio.

E’ molto più leggera del lapillo vulcanico, ma più pesante della perlite.

Cos’è e come nasce la pomice

La pomice è una‭ ‬roccia silicea espansa, inerte, di origine vulcanica.

Ha una struttura alveolare che la rende particolarmente ‬leggera che le consente di immagazzinare aria e di trattenere come una spugna una riserva d’acqua che viene poi rilasciata gradualmente.

E’ di colore beige chiaro, tendente al grigio.

Questa pietra si è originata durante le eruzioni vulcaniche esplosive, è il frutto di una violenta espansione dei gas dissolti in lave di composizione chimica acida (magma acidi e silicatici).

Il rapido raffreddamento della roccia ha fatto solidificare la parte liquida attorno alle bolle di gas, ne ha impedito la cristallizzazione, ha intrappolato i gas all’interno ed ha creato gli alveoli di varie dimensioni, generando quindi la sua peculiare struttura “schiumosa” e gli gli innumerevoli alveoli.

A volte la pietra pomice galleggia nell’acqua proprio a causa di queste microcavità.

Usi della Pomice nel giardinaggio

Grazie alle sue caratteristiche, la pomice è particolarmente adatta per il giardinaggio.

La sua porosità lo rende un materiale molto leggero (non appesantisce molto i vasi quindi), inoltre ha la capacità di ritenere i liquidi e di rilasciarli lentamente. Altra importante caratteristica è il suo potere isolante, termico ed acustico.

Per la coltivazione di fiori e piante la pomice è usata per favorire la  circolazione dell’aria e l’ossigenazione nei terricci e nei terreni più compatti ed argillosi.

La sua porosità crea i necessari spazi d’aria volti a mantenere le condizioni aerobiche attorno all’apparato radicale. Le radici delle piante richiedono infatti un rifornimento continuo di ossigeno‭. ‬Introdurre aria nel suolo,‭ ‬in particolare se è bagnato, è di fondamentale importanza.‭ ‬

Inoltre,‭ ‬le radici rilasciano costantemente anidride carbonica,‭ che deve essere rimossa dalla zona delle radici.‭ ‬

Le piante necessitano che questi gas siano forniti e poi esauriti attraverso i pori del substrato dove crescono.‭ ‬Pertanto,‭ ‬un buon terreno deve essere poroso per permettere lo scambio di gas,‭ ‬e, nel contempo, deve mantenere l’acqua adeguatamente per soddisfare le esigenze della pianta.‭

La pomice aiuta le piante ad assorbire i nutrienti e favorisce lo scambio di gas.

La pomice inoltre trattiene l’acqua che viene rilasciata gradualmente (insieme ai nutrienti) ed aumenta la capacità del substrato di coltura.

La sua permeabilità ‬la rendono ideale soprattutto per le piante sensibili all’eccesso di irrigazione.‭ ‬Inoltre è perfetta per l’idrocoltura,‭ ‬ed è sovente impiegata per far radicare le talee.

La pomice ha la peculiarità di non compattarsi e di non diventare‭ ‘‬molliccia‭’‬.‭

‬E’ l’ideale per moltiplicare ogni pianta da talea.‭ Grazie alla sua porosità le nuove radici vi si attaccheranno e non verranno danneggiate nel momento in cui le talee sono estratte dal vaso. Il danneggiamento delle radici è purtroppo un’evenienza comune soprattutto con le talee di garofani,‭ ‬crisantemi,‭ ‬stelle di Natale,‭ ‬gerani,‭ ‬ortensie,‭ ‬ecc.

La pomice essendo inerte non genera calore e quindi non crea “terreno fertile”‭ per insetti e funghi. Inoltre ha una superficie ruvida,‭ ‬scoraggiando le visite di lumache e chiocciole.

La pomice nella coltura idroponica

Pomice per le piante e per giardinaggio
Pomice per le piante e per giardinaggio

La pomice è impiegata per le colture idroponiche e le colture fuori suolo.

Nella coltura idroponica la pianta cresce in particolari strutture dove la terra è sostituita da un substrato inerte. La crescita della pianta e l’irrigazione sono affidate ad una soluzione nutritiva formata da acqua ed elementi nutritivi.

La coltura idroponica offre molti vantaggi: garantisce sempre un flusso di acqua costante; rispetto alle colture tradizionali si riduce ad un decimo l’impiego dell’acqua per l’irrigazione; non ci sono dispersioni nel terreno di diserbanti e gli antiparassitari sono ridotti al minimo. Inoltre grazie alla coltivazione fuori si può avviare una coltura anche in ambienti poco adatti allo sviluppo delle piante.

Vantaggi della pomice

Riassumiamo i vantaggi della pomice rispetto al suo impiego nel giardinaggio

  • Migliora il drenaggio del terriccio
  • Allenta ed alleggerisce i terreni pesanti,‭ ‬come quelli argillosi‭, consentendo la penetrazione di aria ed acqua
  • Trattiene l’umidità nei terreni e la rilascia gradualmente ‬dando la possibilità di ‬ridurre le irrigazioni del‭ ‬35%
  • Non si deteriora e non si decompone
  • Ha un PH neutro‭
  • E’ inodore
  • Non ‭ attira insetti e parassiti

Campi di impiego della pomice

Si usa principalmente nelle coltivazioni in vaso.

La pomice può essere sfruttata nel giardinaggio per diverse operazioni, ecco i suoi campi di impiego:

  • Nel substrato di radicazione per le semine, le talee, per i trapianti, le colture fuori suolo e l’idrocoltura
  • Per la preparazione di terricci universali
  • Per preparare di terricci specifici per le piante annuali, per le piante grasse, per le piante da appartamento etc
  • Nella composizione di terricci professionali per orto-floro vivaismo da esterno e per colture protette
  • Per pacciamare aiuole o zone del giardino dove si vuole scongiurare il rischio di crescita di erbacce
  • Nelle colture idroponiche
  • Per ammendare il terreno
  • Nell’idrocoltura
  • Per aumentare il drenaggio del terreno
  • Nel sottovaso per favorire il drenaggio
  • Come isolante termico per proteggere le piante

Comprare la pomice: consigli per gli acquisti e per l’utilizzo

In commercio la pomice s‬i trova in vendita in varie granulometrie, ad esempio ‬2‭–‬4‭ ‬mm,‭  ‬3‭–‬6‭ ‬mm,‭ ‬3‭–‬7‭ ‬mm,‭  ‬6‭–‬14‭ ‬mm,‭  ‬7‭–‬12‭ ‬mm,‭ ‬12‭– 25‭ ‬mm. Quelle più piccole (tra 2 e 10 mm) sono ideali per vasi piccoli, e per il taleaggio quelle medie per vasi più grandi o per terreno aperto, quelle grandi (più di 10mm) sono ideali per la pacciamatura.

E’ importante nel momento dell’acquisto prestare attenzione alla dicitura in etichetta ‘‬Lavata‭’.
Il lavaggio del materiale per le applicazioni orticole‭ ‬è importante perché garantisce che le particelle‭ ‘‬fini‭’ ‬non sono incluse e si scongiura quindi il rischio che si crei una sorta di ‘‬cementificazione‭’, ossia che ‬le particelle si addensano e con l’acqua si compattano ‬e che avvenga un trattenimento d’acqua superiore rispetto a quanto richiesto.

Quindi se non è lavata, fatelo voi, prima dell’uso.

Quanto pomice utilizzare nel terriccio?

La quantità da utilizzare dipende dalla pianta che coltivate e dalla necessità di drenaggio necessaria, informatevi quindi sulle necessità della singola pianta e usatene la giusta quantità.

Come standard può andare bene tra il 20% e il 40% del volume totale.

Se la pianta ha bisogno di un terreno molto ben drenato puoi usarne 50% (o anche di più) del mix di terriccio.

Per il taleaggio anche pura o quasi.

Bibliografia

Dove acquistare Pomice per il giardinaggio

Acquista Ora
  • Prodotto naturale assolutamente ecologico Prodotto non tossico
21,00 €
Acquista Ora
  • Florovivaismo: Substrato di radicazione – Preparazione di terricciati – Pacciamatura – Colture idroponiche – Colture fuori suolo – Ammendamento del terreno – Idrocoltura – Drenaggi
13,70 €
Acquista Ora
  • Prodotto naturale assolutamente ecologico  - Prodotto non tossico
21,00 €
Acquista Ora
  • Allenta i terreni pesanti argillosi permettendo ad aria e acqua di penetrare
  • Trattiene l'umidità nei terreni sabbiosi riducendo l'irrigazione del 35%
  • Non si deteriora, è inodore e non attira ospiti indesiderati
  • Sacchi da 50 litri
  • PER CALABRIA, ISOLE E VENEZIA LAGUNA POSSIBILI VARIAZIONI DI PREZZO. CONTATTATECI
26,50 €


Questo sito è un membro del Programma di affiliazione Amazon UE, un programma pubblicitario di affiliazione pensato per fornire ai siti un metodo per ottenere commissioni pubblicitarie mediante la creazione di pubblicità e link a Amazon.it.

L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 3 Media: 4.7]

Vuoi fare una domanda? Vuoi dire la tua? Ti serve aiuto o consigli?

Fai la tua domanda sul nostro gruppo FACEBOOK (clicca qui)


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.