Viola mammola

Le viole sono presenti nei prati, nel sottobosco rado e nei giardini, ma non sempre sono ben accette in quanto tendono a disseminarsi con estrema facilità fino a diventare infestanti. La Viola mammola , cioè la Viola odorata, è la più interessante sia come pianticella perenne e tappezzante per posti freschi o ombrosi, sia per fiore reciso anche perchè a differenza delle altre specie ha i fiori profumati. E’ una pianta cespitosa e stolonifera di buon pregio ornamentale anche per le eleganti foglie cuoriformi. le varietà coltivate hanno fiori semplici, ma ben più grandi rispetto a quelli delle violette selvatiche, oppure anche semidoppi e sempre intensamente odorosi; il colore varia dal violetto al viola intenso.

FIORITURA: la fioritura avviene sia in inverno (con la coltura forzata in serra), sia in primavera e nei mesi successivi.

LUCE: Queste piante prediligono esposizioni poco soleggiate o ombrose.

ACQUA: Annaffiare regolarmente avendo l’accortezza di mantenere il terreno costantemente umido. Con l’abbassamento della temperatura gli interventi vanno dimezzati.

TEMPERATURA: Si adattano a qualsiasi tipo di clima.

CONCIME: Durante il periodo vegetativo intervenire con un fertilizzante per piante da fiore, diluito all’acqua di annaffiatura.

CONSIGLI: Come substrato utilizzare un terreno fertile e umifero o almeno fresco. La moltiplicazione avviene per suddivisione dei cespi oppure per separazione degli stoloni, a fine inverno o in autunno. Si può propagare anche per seme, in primavera o in estate. Per le coltivazioni in vaso si consiglia di rinvasarle solo se necessario, all’inizio della primavera.

CURIOSITA’: Pianta originaria dell’Europa. Questa varietà di viola è senza dubbio una delle poche, se non l’unica, che emanano profumo. In medicina la viola possiede proprietà ematiche, emollienti, purgative e sedative. Nel linguaggio dei fiori la Viola mammola è simbolo di PUDORE, MODESTIA e TIMIDEZZA.

Articoli correlati che possono interessarti

L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 12 Media: 4.8]
oppure sentiti libero di Condividerlo
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

Un pensiero su “Viola mammola

Vuoi fare una domanda? Vuoi dire la tua?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.