coltivazione canna

Canna

Il genere Canna, della famiglia delle Cannaceae, comprende numerose specie (circa 50) originarie del continente americano. Crescono in zone dal clima tropicale e subtropicale, ma dopo esser state introdotte anche nel continente europeo sono riuscite ad adattarsi anche nelle zone con clima mite del nostro Paese. Però, dato che sono piante che necessitano sempre di Continua


coltivazione canna indica

Canna Indica

La Canna Indica è una specie esotica appartenente alla famiglia delle Cannaceae. I fiori, che assumono le più delicate tonalità del giallo e quelle più intense del rosso, donano alla pianta un aspetto molto elegante. Fiori con bellissime sfumature di colore e che guardano dall’alto le grandi foglie. Sorretti da steli, che possono superare anche Continua


Plumbago

Una soffice nuvola azzurra, ecco come appare il Plumbago, una pianta sempreverde, a portamento arbustivo e rampicante, dall’altissima capacità decorativa, chiamata anche plumbaggine,  geranio azzurro, gelsomino azzurro o pianta del piombo. Ha un aspetto che varia parecchio per via della sua crescita piuttosto  disordinata, i suoi fusti si possono sviluppare fino a 4,5 metri nelle Continua


coltivazione cerfoglio

Cerfoglio (Anthriscus cerefolium)

Il Cerfoglio, nome scientifico Anthriscus cerefolium, è una specie che vive all’ombra della fama di una pianta molto più conosciuta. Sull’ampio palco delle piante aromatiche è il prezzemolo che si presenta al pubblico come protagonista, mentre l’A. Cerefolium ricopre il ruolo di comparsa. Questo è quello che crede il vanitoso Petroselinum crispum, perché in realtà Continua


Borragine (Borrago Officinalis)

La conosciamo con il nome comune di Borraggine, si tratta di un’erbacea annuale con portamento eretto originaria del Medio Oriente ma oramai naturalizzata in quasi tutto il mondo dove la possiamo ammirare nei prati incolti, nei bordi delle strade, lungo i muretti, nei giardini, fino a 1000 m di altitudine. Ha una radice a fittone Continua


Crocus (Croco)

Il nome, ammettiamolo pure, non fa onore a questa pianta. Il Croco, a dispetto del nome austero e grave, è una delicata (ma robusta) erbacea perenne dalla tipica infiorescenza a forma di coppa, che ci annuncia la fine dell’inverno facendo capolino anche tra i resti della neve in prati e giardini  e schiudendo le sue Continua


Piracanta (Pyracantha)

  Un’ esplosione di gioia, ecco come potrei descrivere questa pianta con un paio di parole. Lei si chiama Pycarantha ed è un arbusto sempreverde che può diventare alto fino a 200-220 cm. La sua fioritura, alla quale seguono tantissime bacche molto ornamentali, avviene in primavera con la produzione di tantissimi fiorellini bianchi a forma Continua


Ipomoea batatas, Patata Americana o Patata dolce

Con un alto potere decorativo e con benefici innumerevoli per salute e benessere. Può una pianta essere tutto questo? Si. Allora andiamo a conoscerla. L’Ipomoea batatas è una pianta erbacea perenne, che normalmente viene coltivata come annuale nei paesi a clima temperato, con  foglie lobate o palmate. Si tratta di una specie ornamentale anche largamente Continua


coltivazione celosia argentea

Celosia Argentea

La Celosia argentea è la specie maggiormente conosciuta e diffusa del genere di riferimento. Una pianta che ben si fa notare per i suoi straordinari fiori dalla particolare forma e dai brillanti colori. Non avete mai sentito parlare della Celosia argentea? Siete sicuri? Impossibile! Conosciuta anche come Cresta di gallo o Amaranto piumoso, è una Continua


Santolina

La Santolina è un arbusto rustico, sempreverde, aromatico, molto diffuso lungo le coste europee, è originaria probabilmente dell’area mediterranea ed è presente in quasi tutta  Italia, dove viene coltivata a scopo ornamentale e dove è spesso inselvatichita. Cresce nei luoghi aridi e sassosi, dal piano ai 1000 metri. La Santolina è una pianta sufrutice: forma Continua


Coltivazione Hemerocallis

Hemerocallis

“Bellezza di un solo giorno”: questo il significato di Hemerocallis, genere comprendente specie dalla raffinata bellezza. Dobbiamo far riferimento alla lingua greca per identificare al meglio questo genere: χάλός (“bello”) e ήμέρά (“giorno”). Stiamo per addentrarci in un mondo incredibilmente colorato, dove spettacolari fiori sono pronti ad accoglierci con gentilezza e mostrando tutta la loro eleganza. Fiori Continua


Aster

  Forse le conoscete con il nome di “margherite di S. Michele” o forse vi vengono in mente se dico “settembrini”: sono gli Aster, quei fiori romantici come pochi  che tanto ricordano le margherite. L’aster è un genere Genere che comprende 250 specie diverse, con taglie, portamento, forma, fiori e resistenza alle condizioni climatiche estremamente Continua


erbe aromatiche in giardino

Creare un angolo di Erbe Aromatiche in Giardino

Pronti per creare una bellissima aiuola di erbe aromatiche in giardino? Un angolo straordinario, per eleganza, profumi e…scopriamo come piantare le erbe aromatiche ornamentali e quelli maggiormente utilizzate anche in cucina. Prendersi cura del giardino, sistemando in modo perfetto le più belle piante ornamentali, con l’unico scopo di ottenere un vero e proprio angolo verde Continua


Alyssum (Alisso)

L’Alyssum è una pianta perenne a cespuglio (alcune specie sono annuali) di modeste dimensioni, dai colori vivaci, che rallegra il giardino e la casa.  Ha tante foglie non molto grandi, alterne e lanceolate, di colore verde intenso o glauco oblunghe a lamina intera, a volte dentate. Produce  fiori piccoli e raccolti in corti racemi terminali. Continua


Lupino (Lupinus) da Fiore o Ornamentale

I lupini ornamentali sono piante da fiore  perenni che in primavera regalano  lunghe e vistose infiorescenze con fiori di colori forti e  brillanti, unicolori o bicolori creando dei grossi cespi di grande effetto ornamentale. I lupini sono molto rustici, estremamente vigorosi e di rapida crescita; il loro apparato radicale è ben sviluppato: hanno radici grosse, Continua


coltivazione Bletilla

Bletilla

Bletilla è un genere al quale appartengono Orchidee molto particolari, conosciute anche come Orchidee di terra cinese. Particolari non perché risultano essere meno belle delle altre, ma semplicemente perché si collocano nel gruppo di quelle definite come terrestri. Non solo, poiché rispetto all’ Orchidea Dendrobium Nobile, alla Cattleya, all’ Orchidea Bambù, alle Vanda, all’ orchidea ballerina (Oncidium), al Continua