Cistus (Cisto)

Cistus laurifolius
I Cisti sono arbusti sempreverdi, con foglie opposte, intere, diversificate nella forma e nella grandezza in base alla specie di appartenenza. La rusticità di queste piante è modesta: sono piante che si adattano meglio ai climi miti, prediligendo le aree vicine al mare. Tra le specie più diffuse troviamo il Cistus villosus che presenta fiori rosa magenta a unghia gialla; il Cistus laurifolius con fiori bianchi.

FIORITURA: I fiori sono a cinque petali e di colore diverso: rosa, lilla, porporini, gialli, bianchi, rossi. La fioritura avviene in primavera-estate.

LUCE: Il Cistus richiede decisamente il pieno sole.

ACQUA: Generalmente si accontentano delle piogge. Resiste molto bene a lunghi periodi di siccità. Non tollera i ristagni d’acqua, anzi predilige i terreni ben drenati e che asciughino con una certa facilità.

TEMPERATURA: Predilige i climi miti delle regioni meridionali. Ha una moderata resistenza al freddo, tanto da richiedere protezioni durante la stagione invernale.

CONCIME: Si effettua una concimazione organica in primavera, utilizzando letame ben maturo.

CONSIGLI: Predilige terreni molto ben drenati, privi di ristagni d’acqua. E’ consigliabile acquistarlo allevato in vaso e metterlo a dimora in primavera, questo a causa della scarsa reazione ai trapianti. Evitare le correnti d’aria, in tal caso sarà meglio fornire alle piante dei sostegni. Eliminare i cespugli più vecchi in primavera. La moltiplicazione avviene per talea semilegnosa o per seme. Nel primo caso le talee con piede si preparano in estate (maggio-giugno); nel secondo si semina a fine inverno-inizio primavera.

CURIOSITA’: Piante originarie delle regioni mediterranee e delle Canarie. Questa specie di arbusto è molto resistente agli incendi in quanto è in grado di rinnovare la vegetazione con la germinazione dei semi. Pianta poco apprezzata, utilizzabile solo come arbusto ornamentale.

Cistus villosus

Articoli correlati che possono interessarti

L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 2 Media: 4.5]
oppure sentiti libero di Condividerlo
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

Vuoi fare una domanda? Vuoi dire la tua?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.