Nomi di piante e fiori con la M

Elenco di piante e fiori che iniziano con la lettera M. Vengono elencati sia i nomi scientifici, sia i nomi comuni.

  • Macodes petola, orchidea terricola dalle splendide foglie
  • Maggiociondolo ovvero Laburnum anagyroides, albero dalle fioriture gialle
  • Maggiorana (Origanum Majorana)
  • Magnolia
  • Mahonia, arbusti resistenti dalle fioriture gialle
  • Malva sylvestris o Malva comune, pianta spontanea in Italia
  • Malvone o Malvarosa, nome scientifico Acea rosea, pianta imponente e facile da coltivare
  • Mammillaria, piccolo cactus che offre anche belle fioriture
  • Mandarino cinese o kumquat o cumquat, albero da frutto di dimensioni contenute che può essere coltivato in vaso
  • Mandevilla rampicante, resistente e con splendide fioriture
  • Maranta, piante da interno con splendide trame sulle foglie
  • Margherita o Leucanthemum
  • Matteuccia struthiopteris, comunemente detta felce a penna di struzzo
  • Matucana, cactus globoso di piccole dimensioni
  • Medinilla, pianta d’appartamento molto appariscente
  • Melissa officinalis, pianta erbacea dall’aroma di limone dalle molte proprietĂ 
  • Melo ornamentale, ci sono gli alberi da frutta e quelli ornamentali
  • Melocactus, cactus dal caratteristico “copricapo”
  • Melograno
  • Menta piperita (Mentha Ă— piperita)
  • Miltonia, orchidee da appartamento
  • Mimosa qui intesa come Acacia dealbata, quella che si regala per la Festa della Donna
  • Mirabilis jalapa, comunemente conosciuta come Bella di Notte
  • Mirto, nome scientifico Myrtus communis, arbusto tipico della macchia mediterranea
  • Miscanthus, piante graminacee rustiche e ornamentali
  • Monarda didyma, ornamentale molto decorativa, dai fiori profumati: è detta “fiore del Bergamotto”,
  • Monstera, pianta d’appartamento molto apprezzata
  • Muehlenbeckia, utilizzata come pianta d’interno ornamentale
  • Mughetto (Convallaria majalis), graziosa bulbosa di piccole dimensioni che ama l’ombra
  • Musa, meglio conosciuto come banano, che può essere una pianta di appartamento
  • Muscari bulbosa di dimensioni contenute, diffusa nei giardini europei
  • Myosotis, conosciuto come nontiscordardimĂ© piccola pianta erbacea molto diffusa
  • Myrtillocactus un cactus, spesso coltivato con forme strane

Nota:
I nomi delle piante (ad esempio maggiorana, melissa, magnolia), quando si parla comunemente, vanno in minuscolo e se si vuole essere precisi meglio parlarne al plurale, per indicare un insieme generico e non una varietĂ /specie specifica.

Vanno in maiuscolo quando si usa la corretta dicitura botanica che vuole il genere in maiuscolo e la specie in minuscolo e andrebbero scritti in corsivo: ad esempio Myrtus communis. Vedi anche l’articolo sulla differenza tra genere, specie ecc.

Alcune volte i nomi latini vengono italianizzati, ad esempio Miscanthus diventa Miscanto. L’importante è capirsi, ma se si vuole essere precisi, soprattutto in ambito internazionale, meglio usare la dicitura botanica con nome binomiale.

Altri nomi di piante e fiori in ordine alfabetico: