Le piante che amano l’ombra

LONICERA

LONICERA

Chi ama le piante e decide di prendersene cura lo deve fare in tutto e per tutto non solo limitandosi alle annaffiature ed alle concimazioni. Prendersi cura di una pianta significa rispettare quelle che sono le sue esigenze incluse quelle relative al tipo di location che preferisce.

Rispettando le esigenze di ogni pianta si scongiura il pericolo di arresto della crescita, di perdita del fogliame, di mancata fioritura e si prevengono molte malattie. Uno dei presupposti indispensabili per sapere dove collocare una pianta è sapere se questa ama il sole o l’ombra.

Tantissime piante domestiche provengono infatti dalla foresta pluviale, in zone dove la luce è davvero poca. E’ giusto sapere quelle che sono le piante che preferiscono l’ombra ed è giusto scegliere a seconda del tipo di esposizione del proprio giardino e della propria casa, sapendo che è possibile creare l’ombra laddove non c’è.

Ci sono  piante che all’ombra prosperano e sono in grado di trasformare un piccolo pezzetto di terra dimenticato in un angolo fresco e lussureggiante.

Quali sono le piante che amano l’ombra

Ci sono dei parametri per comprendere se la pianta ama o meno l’ombra, ad esempio le piante con foglie con consistenza sottile tendono a bruciarsi in pieno sole e preferiscono l’ombra.

Nel dubbio è sempre meglio chiedere al proprio vivaista di fiducia. Detto ciò, ecco un elenco di piante che amano l’ombra.

Anemoni

I loro fiori sono adatti a qualunque terrazza. Amano l’ombra ma meglio  evitare nei balconi in piena ombra, e preferire quelli che  ricevono un paio di ore di sole.

Akebia pentaphylla

Fa parte della famiglia delle Lardizabalaceae

Ama l’ombra e l’ombra luminosa, ha un bel fogliame decorativo ed è adatta alla coltivazione in vaso. Si tratta di un ibrido frutto tra l’ Akebia quinata e l’ A. tripholiata; E’ vigorosa e produce fiori molto simili A. quinata; L’epoca fioritura è la tarda primavera.

Akebia quinata

Fa parte della famiglia delle Lardizabalaceae. Ama l’ombra e l’ombra luminosa, ha il fogliame decorativo

Si tratta di una pianta rampicante vigorosa originario di Corea e Giappone, che produce  bellissime foglie e belissimi fiori.

L’epoca fioritura è la tarda primavera Colore del fiore/bacca: porpora scuro

Akebia quinata ‘Alba’

E’ la varietà bianca di Akebia quinata; fa parte della famiglia delle Lardizabalaceae

Aralia racemosa

Produce grandi foglie (arrivano fino a 50 cm) e  grandi infiorescenze (arrivano fino a 20 cm); produce bacche rosso scuro in autunno; questa pianta  non tollera  le estati calde; per lei sono quindi indispensabili un terreno fresco, le posizioni ombrose e riparate e una buona escursione termica tra giorno e notte;

anemone

anemone

Aspidistra elatior

Fa parte della Famigliadella Convallariaceae

l’Aspidistra è una pianta generosa che cresce bene anche con poca luce e con poca acqua; E’ perfetta anche  come pianta da interni e va protetta dal freddo intenso

Astilbe

Pianta perenne ed erbacea che, gradisce  la penombra, riesce a donare una gradevole ventata di colore grazie alle infiorescenze piumate e colorate.

Begonia grandis ssp.evansiana

Fa parte della Famiglia delle Begoniaceae, fiorisce in tarda estate e produce foglie molto decorative con la pagina inferiore rossa

Carex morrowii

Fa parte della Famiglia delle Cyperaceae, si tratta di una specie molto  affidabile che  si adatta a ogni terreno, sia in sole che in ombra e che risulta ottima per la  coltivazione in vaso.

Tra le sue varietà che amano l’ombra troviamo la Carex morrowii ‘Ice Dance’, la Carex oshimensis ‘Evergold’ e la Carex pendula

Convallaria majalis

Più conosciuto come mughetto, fa parte della famiglia delle Convallariaceae è molto profumato

Produce bacche rosse  e si espande con facilità

Cymbalaria muralis

Fa parte della famiglia delle Plantaginaceae, si tratta di una pianta decidua e rustica che cresce negli interstizi dei muri; in Francia è chiamata Ederina di Roma

Fiorisce in primavera producendo fiori rosa pallido

Cyrtomium falcatum

Fa parte della famiglia delle Dryopteridaceae  ed  è una felce sempreverde e molto rustica che preferisce il terreno umido.

Darmera peltata

Fa parte della famiglia delle Saxifragaceae produce bellissime foglie che compaiono dopo la fioritura; possiede una buona capacità di espandersi. Fiorisce in  primavera producendo  fiori rosa

Deschampsia cespitosa

Fa parte della famiglia delle Poaceae, è molto diffusa  nelle praterie dell’Europa, Asia e America, tollera molto bene il freddo e anche il terreno umido; è sempreverde.

 Dicentra spectabilis ‘Alba’

Fa parte della famiglia delle Papaveraceae ed è la versione bianca della più famosa D. spectabilis rosa E’ una pianta rizomatosa, rustica. Fiorisce ad inizio primavera.

MUGHETTO

MUGHETTO

Dichroa versicolor

Fa parte della famiglia delle Hydrangeaceae. E’ originaria della Birmania, si tratta di  un piccolo arbusto dal portamento eretto e dalla lunga fioritura e dalle bacche molto decorative; sempreverde; Fiorisce in estate ed il colore del fiore varia a seconda dell’acidità del terreno, come avviene per le Ortensie.

Digitalis lanata

Fa parte della famiglia delle Scrophulariaceae e produce un fiore molto grande in estate

Dracunculus vulgaris (syn. Arum dracunculus)

Fa parte della famiglia delle Araceae è nota anche con il nome Arum dracunculus. Fiorisce in tarda primavera e vanta un  bellissimo fogliame che in estate scompare

Epimedium x versicolor ‘Sulphureum’

Fa parte della famiglia delle Berberidaceae ed è una pianta tappezzante, molto rustica e quasi sempreverde. Ha la foglia colorata bronzo-rossastro che compare alla ripresa vegetativa

Equisetum hyemale

Fa parte della famiglia delle Equisetaceae ed è una pianta quasi sempreverde che ama il terreno umido.

 Euphorbia amygdaloides var. robbiae

Fa parte della famiglia delle Euphorbiaceae. Si tratta di una pianta robusta, affidabile e di poche esigenze; sempreverde;

Geranium maderense

Fa parte della famiglia delle Geraniaceae che fiorisce in tarda primavera producendo un fiorerosa porpora

Glechoma hederacea

Fa parte della famiglia delle Lamiaceae ed è chiamata anche Edera di terra. Si tratta di  un’ottima tappezzante, molto affidabile; quasi sempreverde che si espande con grande facilità

Hakonechloa macra ‘Aureola’

Fa parte della famiglia delle Poaceae, ha un portamento arcuato e molto morbido; produce foglie variegate di giallo dorato la cui intensità varia a seconda del sole e della temperatura.

Hedera helix ‘Atropurpurea’

Fa parte della famiglia delle Araliaceae. Si tratta di una pianta tappezzante, dalla crescita lenta; le foglie prendono sfumature color bronzo d’inverno

Hedera helix ‘Bill Archer’

Fa parte della famiglia delle Araliaceae, è una pianta tappezzante e sempreverde dalla crescita lenta ma affidabile; ha foglie finissime e dai colori invernali particolari

Hedera helix ‘Cavendishii’

Fa parte della famiglia delle Araliaceae, è una pianta tappezzante e sempreverde; produce foglie abbastanza grandi, con sfumature giallo crema ai bordi

Hedera helix ‘Duckfoot’

Fa parte della famiglia delle Araliaceae

E’ una pianta tappezzante e sempreverde; ha piccole foglie tondeggianti e palmate, il nome è dovuto al fatto che sono a zampe d’anatra

Hedera helix ‘Green Ripple’

Fa parte della famiglia delle Araliaceae

Si tratta di una varietà scoperta nel 1939 e oggi molto comune nei giardini europei . E’ una tappezzante e sempreverde

Hedera helix ‘Needlepoint’

E’ una pianta tappezzante e sempreverde ha piccole foglie appuntite

Hedera helix ‘Sagittifolia’

E’ una pianta tappezzante e rampicante; sempreverde con foglie a 5 lobi, quello centrale è molto allungato e sottile

Hedera helix ‘Tear Drop’

Anche questa  è una pianta tappezzante e sempreverde; produce foglie a forma di goccia di colore verde scuro.

Hedera helix ssp. hibernica

Si tratta di una pianta tappezzante e rampicante ha una crescita rapida

Hosta hybr.’Ground Master’

Fa parte della famiglia delle Hostaceae

Produce un fogliame decorativo e molto grande con bordi ondulati, variegati di bianco.

Hosta x fortunei ‘Fragrant Bouquet’

Fa parte della famiglia delle Lamiaceae

Ha foglia grande verde tenero con margini bianchi; produce fiori grandi e profumati.

Lamium maculatum

Fa parte della famiglia delle Lamiaceae, è una pianta molto affidabile ed è nota anche con il nome di Falsa ortica, colonizza il terreno molto facilmente.

Lamium orvala

Fa parte della famiglia delle Lamiaceae, si tratta di una pianta rustica e vigorosa che produce un bellissimo fogliame vellutato che in estate tende a scomparire; la pianta si espande con facilità

Liriope muscari

Fa parte della famiglia delle Convallariaceae

E’ una pianta molto rustica, sempreverde, tappezzante, da vaso e adatta all’ombra.

Liriope muscari ‘Ingwersen’

Fa parte della famiglia delle Convallariaceae

Fiorisce in estate inoltrata e ad inizio autunno

Lonicera japonica

Fa parte della famiglia delle Caprifoliaceae ed è famoso come  caprifoglio. Produce un  fiore profumatissimo e vanta una crescita molto vigorosa

Lonicera nitida

Altra varietà è questa  sempreverde ottima per le siepi e la Lonicera pileata

Luzula sylvatica

Fa parte della famiglia delle Juncaceae, è una pianta da sottobosco e da terreno umido dal  fogliame verde lucido

Matteuccia struthiopteris

Fa parte della famiglia delle Onocleaceae

E’ una felce imponente, rustica e resistente al gelo.

Muehlenbeckia complexa

Fa parte della famiglia delle Poligonaceae

E’ una rampicante usata anche come tappezzante.

Myosotis palustris (syn. Myosotis scorpioides)

Fa parte della famiglia delle Boraginaceae

Fiorisce a primavera con un delicato fiore celeste

Nasturzio nano

Il nasturzio nano è un cespuglio fiorito che cresce bene  anche all’ombra: perfetto per le bordure, lo si può  coltivare anche in un vaso sospeso per avere una cascata di fiori arancioni

Ophiopogon japonicus

Nota come Convallaria, è la tappezzante da ombra per eccellenza.

Ophiopogon planiscapus ‘Nigrescens’

Altra varietà è questa tappezzante da ombra

ORTENSIA

ORTENSIA

Ortensia

L’ortensia è perfetta per tutti giardini e balconi in ombra: cresce benissimo in vaso e produce fiori coloratissimi

Petasites fragrans

Nota anche come Vaniglia d’inverno per il profumo dei suoi fiori, fa parte della famiglia delle Asteraceae

Petasites hybridus

Fa parte della famiglia delle Asteraceae ed  è chiamata anche Farfaraccio maggiore

Petasites japonicus ‘Giganteus’

Fa parte della famiglia delle Asteraceae

E si chiama anche Farfaraccio gigante; è una pianta dioica che produce fiori che sbocciano prima della comparsa delle foglie

Phyllitis scolopendrium

Fa parte della famiglia delle Aspleniaceae

E’ una felce  sempreverde nota anche come Asplenium scolopendrium e con il nome comune di Lingua di cane.

Podophyllum hexandrum

Fa parte della famiglia delle Berberidaceae

E’ originaria dell’Himalaya, non teme il gelo ma teme parecchio la carenza di acqua, fiorisce a tarda primavera

Podophyllum peltatum

Fa parte della famiglia delle Berberidaceae. E’ una pianta vigorosa originaria del nord America, produce grandi foglie che arrivano a misurare fino a 30 cm.

Polystichum polyblepharum

Fa parte della famiglia delle Dryopteridaceae

E’ una felce di media grandezza perfetta  per il sottobosco e per le situazioni di umidità ed ombra;

Reineckea carnea

Fa parte della famiglia delle Asparagaceae ed  è una sempreverde originaria di Cina e Giappone, E’ una pianta molto affidabile.

Ruscus aculeatus

Fa parte della famiglia delle Ruscaceae/Liliaceae ed è nota come Pungitopo; E’ sempreverde, produce foglie lucide e molto belle.

Sarcococca confusa

Fa parte della famiglia delle Buxaceae  e, tra le numerose varietà di Sarcococca è particolarmente tondeggiante e fitta; produce un fogliame verde scuro e lucido; è sempreverde; produce fiori profumatissimi durante l0 inverno e bacche nere; non teme il freddo

Saxifraga stolonifera

Fa parte della famiglia delle Saxifragaceae e, tra le piante da ombra, è una delle più affidabili; quasi sempreverde e molto rustica colonizza il terreno e si moltiplica bene e rapidamente, fiorisce in primavera

Tradescantia pallida

Fa parte della famiglia delle Commelinaceae, ha una fioritura insignificante e produce foglie porpora.  Teme il gelo ma sopravvive in posizioni riparate.

Viburnum setigerum

Fa parte della famiglia delle Adoxaceae, è originaria delle zone centrali della Cina e nota anche come Viburno del té .

Vinca major

Fa parte della famiglia delle Apocynaceae. E’ la classica pervinca; e fiorisce in  primavera

Della stessa specie troviamo Vinca major ssp. hirsuta

Vinca minor

Fa parte della famiglia delle Apocynaceae, produce foglie sottili, molto rustica e affidabile; sempreverde. Della stessa specie troviamo la Vinca minor ‘Gertrude Jekyll’, la Vinca minor ‘Rubra’.

Come scegliere la pianta giusta per la zona d’ombra

Tra le piante che amano l’ombra ce ne sono alcune che, pur crescendo bene senza sole, hanno necessità di riceverne almeno un  paio d’ore al giorno. Prima della scelta occorre dunque valutare quella che sarà la zona dove verrà collocata la pianta, se riceve sole durante il giorno  e quanto ne riceve in termini di ore. Alcune piante, infatti, rendono meglio con qualche ora di sole.

ombra filtrata

Come creare l’ombra dove non c’è

I giardini con l’ombra sono un toccasana, consentono infatti di godersi la bellezza delle piante e di trovare refrigerio nelle giornate più calde. Inoltre ci sono trucchi del mestiere atti a rendere accogliente ed invitante anche lo spazio più ombreggiato che spesso, senza le dovute accortezze può diventare troppo buio.

Al contrario, l’ombra si può anche creare, anzi è proprio consigliabile nelle aree troppo soleggiate creare degli spazi più ombreggiati . Vediamo come.

Con gli alberi e con gli arbusti

Ci vuole ovviamente pazienza perché la crescita di una pianta richiede tempo, ma l’investimento in termini temporali si rivelerà ottimo.

Con le foglie e con i rampicanti

Creare quei meravigliosi archi coperti da foglie o da rapmpicanti è un’ottima soluzione per ombreggiare

Con il graticcio

Un graticcio rivestito di piante può fungere da separè e anche per produrre quella bellissima ombra filtrata

Con un pergolato

Un fresco e pittoresco pergolato offre riparo dal sole cocente e garantisce una zona ombreggiata e fresca.

Con il bambù

Può avere sia la funzione di coprire un brutto muro o un brutto recinto, sia quella di riparare ed ombreggiare.

Articoli correlati che possono interessarti

Cosa ne pensano i nostri lettori:
Ti è piaciuto l'articolo? Dagli un voto:
[Voti Totali: 5 Media: 4.6]
E ora Condividilo sui tuoi social preferiti:Share on Facebook2Share on Google+4Pin on Pinterest10Tweet about this on Twitter5Email this to someone
Vuoi ricevere tutti gli articoli come questo?
Iscriviti ora. E' gratis.

Non facciamo spam!
TI invieremo anche qualche offerta speciale

Riceverai al massimo due mail al mese
Autorizzo al trattamento dei dati personali D.L. 196/03

Rispondi