50 Piante con lunghe fioriture

Un fiore è breve, ma la gioia che dona in un minuto è una di quelle cose che non hanno un inizio o una fine.
Questa citazione di Paul Claudel è verissima, ma non tutte le fioriture sono effimere, ce ne sono alcune che durano di più ed altre che durano molto a lungo.

Quali sono le piante che regalano una lunga fioritura? Ecco una selezione di piante che producono fiori che permangono molto tempo.

Nell’elenco sono incluse anche le piante erbacee che mantengono il gambo del fiore, come ornamentale, fino all’inverno.

La durata precisa poi dipende da tantissimi fattori tra cui il microclima, le irrigazioni, la salute della pianta, per cui i valori indicati nell’articolo vanno considerati indicativi.


Erbacee con lunga fioritura

Queste erbacee hanno un gambo di fiori persistente che dura fino all’inverno, vantano quindi un potere decorativo di lunga durata.

Andropogon gerardii

Andropogon gerardii
Andropogon gerardii – foto di Matt LavinCC BY-SA 2.0

Questo genere di graminacee è molto decorativo e sopporta bene il freddo. Si presenta come una pianta cespitosa con foglie lineari piatte che assumono spettacolari colorazioni autunnali nei toni del rosa-rosso e dell’arancio. È caratterizzata da un grande stelo blu e fiorisce da luglio ad ottobre.

Bouteloua curtipendula

Bouteloua curtipendula
Bouteloua curtipendula

Tra le piante con lunghe fioriture spicca la Bouteloua curtipendula che regala piccoli fiori viola e arancioni che attirano farfalle e falene. Il periodo di fioritura va da luglio a settembre.

Calamagrostis x acutiflora ‘Karl Foerster’

Calamagrostis x acutiflora
Calamagrostis x acutiflora ‘Karl Foerster’ – foto di Daryl MitchellCC BY-SA 2.0

La Calamagrostis × acutiflora”Karl Foerster” è molto apprezzata per la sua fioritura precoce che inizia dal mese di giugno con infiorescenze a spiga che si conservano intatte fino alla fine dell’inverno.

Inizialmente sono verdi violacee tendenti al porpora virano poi ad un beige dorato che in inverno diventa marrone chiaro.

Chasmanthium latifolium

Chasmanthium latifolium
Chasmanthium latifolium

Questa pianta erbacea perenne regala appariscenti fiori piatti, che si muovono persino nella più delicata delle brezze. Fiorisce in estate, nel periodo di giugnoottobre regalando graziose pannocchiette pendule che ricordano sonagli. I fiori restano attraenti anche durante l’inverno.

Elymus canadensis

Elymus canadensis
Elymus canadensis-foto di Tab TanneryCC BY-NC-SA 2.0

Elymus canadensis, comunemente noto come segale selvatica canadese, è una specie originaria di gran parte del Nord America. La fioritura inizia in tarda primavera e dura fino alla fine dell’estate.


Perenni a lunga fioritura che amano il sole


Achillea

Achillea 'Coronation Gold'
Achillea Coronation Gold-foto di Krzysztof Golik CC BY-SA 4.0

Produce fiori di colore giallo-oro ed il suo periodo di fioritura è giugnosettembre.

Se vuoi approfondire ecco la scheda completa sul genere Achillea.

Anthemis tinctoria

Anthemis tinctoria
Anthemis tinctoria

Nota come camomilla dei tintori, ma anche margherita dei tabaccai, fiorisce da giugno a settembre regalando fiori con uno splendido capolino di colore giallo dorato.

Asclepias tuberosa

Asclepias tuberosa
Asclepias tuberosa

Nota come erba delle farfalle, fiorisce a giugno – agosto e raggiunge un’altezza massima di 60 cm – 70 cm. La fioritura dura fino a settembre.

Astrantia major

Astrantia Major
Astrantia Major-foto di Dominicus Johannes Bergsma CC BY-SA 3.0

Una pianta erbacea perenne, a fioritura prolungata, con bei fiori stellati bianco rosati che somigliano a trine. Fiorisce in tarda primavera e inizio estate e la fioritura prosegue fino all’autunno.

Aster novae-angliae ‘Purple Dome’

Aster novae-angliae 'Purple Dome'
Aster novae-angliae ‘Purple Dome’ -foto di David J. StangCC BY-SA 4.0

Questa cultivar di aster (vedi la scheda del genere aster), regala fiori a margherita color viola molto attrattivi per le farfalle.

La fioritura è duratura: inizia da metà agosto e dura fino a metà autunno.

Bidens ferulifolia

Bidens ferulifolia
Bidens ferulifolia-Frank VincentzCC BY-SA 3.0

(Vedi l’articolo sul genere Bidens) Fiorisce da primavera inoltrata fino all’inizio della stagione autunnale. La fioritura è abbondante. I piccoli fiori a forma di stella sono molto apprezzati per il colore vivace.

Boltonia asteroides var. latisquama

Boltonia asteroides var. latisquama 'Snowbank'
Boltonia asteroides var. latisquama ‘Snowbank’ – foto di David J. StangCC BY-SA 4.0

Fiorisce dall’estate all’autunno, generalmente da giugno a settembre e, se il clima è clemente, la fioritura perdura fino ad ottobre.

Callirhoe involucrata

Callirhoe involucrata
Callirhoe involucrata – foto di peganumCC BYSA 2.0

Noto come Papavero malva, dall’inizio della primavera fino a tutta l’estate produce una copiosa fioritura.

Eryngium yuccifolium

Eryngium yuccifolium
Eryngium yuccifolium – foto di Krzysztof Ziarnek, KenraizCC BY-SA 4.0

Un’erbacea perenne di origine nordamericana con foglie rigide simili a quelle della Yucca e fiori globosi e bianchi. La fioritura va da giugno a settembre.

Gaura lindheimeri

Gaura lindheimeri
Gaura lindheimeri – foto di KENPEICC BY-SA 3.0

Presenta lunghi steli che portano fiori che sembrano farfalle, ecco la Gaura lindheimeri una perenne resistente alla siccità ed al freddo, che fiorisce in estate, perde le foglie in inverno per poi riprodurle la primavera successiva.

Geranium psilostemon

Geranium Psilostemon
Geranium Psilostemon- foto di Jean-Pol GRANDMONTCC BY 3.0

(Vedi l’articolo dedicato ai Geranium) Da maggio a ottobre regala una spettacolare fioritura con i suoi fiori magenta, dall’interno scuro e vellutato.

Glandularia canadensis

Glandularia canadensis
Glandularia canadensis

Questa erbacea perenne regala una massa di fiori viola che durano molto a lungo. La fioritura avviene da maggio ad ottobre.

Goniolimon tataricum

Goniolimon tataricum
Goniolimon tataricum foto XRiffRaffxCC BY-SA 3.0

Questa pianta è caratterizzata da una rosetta basale di foglie ovate che tappezzano il terreno. Tra luglio ed agosto si genera uno stelo eretto e ramificato che porta piccolissimi fiori bianco rosa, come a creare una nuvola sospesa nell’aria.

Gypsophila paniculata

Gypsophila paniculata
Gypsophila paniculata- foto di Stefan.lefnaerCC BY-SA 4.0

Appartiene alla famiglia delle Caryophyllaceae ed è comunemente nota come velo da sposa o pianta di gesso. La fioritura va da luglio a settembre e regala fiori bianchi, molto piccoli e a forma di rosetta.

Helianthus salicifolius

Helianthus salicifolius
Helianthus salicifolius – foto di M a n u e l -CC BY-SA 2.0

La fioritura avviene nei mesi di settembre-ottobre quando la pianta regala piccoli fiori gialli disposti in infiorescenze rilassate.

Hylotelephium ‘Herbstfreude’

Hylotelephium 'Herbstfreude'
Hylotelephium ‘Herbstfreude’ – foto di SEWilcoCC BY-SA 3.0

È caratterizzato da foglie succulente e da fiori estivi, che sbocciano da agosto e settembre, di colore rosa salmone contrastanti, che virano al rosso arancio in autunno. È una preziosa fonte di nettare per gli impollinatori, in particolare le farfalle.

Iberis sempervirens

Iberis sempervirens
Iberis sempervirens -foto di Chrumps CC BYSA 3.0

Si tratta di una specie di pianta fiorita della famiglia delle Brassicaceae, originaria dell’Europa meridionale. La specie viene spesso utilizzata come arbusto da giardino ornamentale per i suoi fiori altamente decorativi. I suoi fiori sbocciano a partire dall’autunno-inverno e arrivano all’apice della bellezza in primavera.

Lychnis coronaria

Lychnis coronaria
Lychnis coronaria

Pianta vivace, rustica e facilissima da coltivare. Ha una lunga e luminosa fioritura estiva. 

Perovskia atriplicifolia

Perovskia atriplicifolia
Perovskia atriplicifolia – Foto di SalicynaCC BY-SA 4.0

Comunemente nota come salvia russa, è resistente al freddo, al caldo e alla siccità. I fiori sbocciano in estate fino al primo autunno.

Rudbeckia

Rudbeckia hirta 

Piante erbacee che fanno grandi fiori simili a margherite. Molte specie e varietà di Rudbeckia fioriscono da Luglio sino ad Ottobre

Verbena

verbena hybrida
verbena ibrida

Pianta erbacea, perenne e rustica. Sono state create un numero enorme di ibridi e cultivar di tanti colori: dal bianco, a tutte le sfumature dal rosa al rosso, dal blu al violetto, e potete trovare anche varianti bicolore.

I fiori sbocciano tipicamente dalla primavera all’inizio sino all’autunno.


Perenni a lunga fioritura per ombra, mezz’ombra, e penombra

Astilbe

astilbe rosa
Astilbe

Piante rustiche di facile coltivazione e di grande interesse in giardino poiché offrono grandi masse di fiori erette e piumose. Fiorisce da giugno a settembre a seconda delle varietà.

Begonia grandis

Begonia grandis
Begonia grandis – foto di KENPEICC BY-SA 3.0

La Begonia grandis fiorisce da fine agosto ad ottobre regalando fiori a grappoli penduli che misurano circa i 3 cm di diametro e che sono rosa con stami gialli, retti da peduncoli ornamentali color rosso corallo molto appariscenti.

Vedi l’articolo sul genere Begonia

Dicentra eximia

Dicentra eximia
Dicentra eximia- foto di BeckyLaboyCC BYSA 4.0

Nel periodo che va da maggio a settembre produce racemi inclinati che portano fiori rosa intenso, a forma di cuore e lunghi circa 2 cm. La fioritura nelle zone con clima più fresco può continuare per tutta l’estate.

Phlox

Phlox Paniculata
Phlox Paniculata

Piccola pianta, facile da coltivare che fiorisce da maggio a settembre e richiede molta acqua.

Helleborus orientalis

Helleborus orientalis
Helleborus orientalis – foto di Dominicus Johannes BergsmaCC BY-SA 3.0

Produce fiori molto particolari che vantano petali molto grandi e colorati, di rosa, bianco, rosso o viola in varie sfumature. Fiorisce nei mesi invernali dai primi tepori invernali di fine gennaio fino a marzo.

Ligularia dentata

Ligularia dentata 'Desdemona'
Ligularia dentata ‘Desdemona’

In agosto-settembre fiorisce regalando capolini giallo arancio a cuore arancio, che spuntano sulle infiorescenze, ramificate ed allargate. La fioritura perdura fino all’autunno.

Linum perenne

Lilum perenne – foto di Hagen Graebner (CC BY-SA 2.5)

Semi-sempreverde, molto facile da coltivare, affidabile nella fioritura e decorativa. Fiorisce in tarda primavera/inizio estate, da maggio ad agosto, a seconda della posizione.

Nepeta x Faassenii

Nepeta x Faassenii
Nepeta x Faassenii-foto di Ghislain118CC BY-SA 3.0

Nota come erba gatta, produce fiori resistenti e piacevoli la cui bellezza accompagna da giugno ad ottobre. (Vedi l’articolo sulla Nepeta )

Petunie

Petunie
Petunie

Note per la bellezza dei fiori, tipicamente coltivate in vaso o in fioriera sui balconi.

Da giugno a settembre si esprimono al meglio fioriture spettacolari a condizione di usare il vaso giusto, innaffiarle opportunamente ed eliminare regolarmente le parti secche. Vale lo stesso discorso per le Surfinie.

Polygonatum odoratum

Polygonatum odoratum
Polygonatum odoratum var. pluriflorum ‘Variegatum’- foto di KENPEI-CC BY-SA 3.0

Una cultivar caratterizzata da steli arcuati rosa-rosati che portano fragranti fiori tubolari penduli in primavera, la fioritura ci accompagna da aprile a giugno.

Scabiosa ochroleuca

Piante a lunga fioritura: Scabiosa ochroleuca
Scabiosa ochroleuca-foto di Franz XaverCC BY-SA 3.0

Una specie autoctona europea a lunga fioritura. Fiorisce da maggio ad ottobre e forma cespuglietti con steli eretti e ramificati che portano fiori a capolino rigido color giallo chiaro tendente al bianco.

Stylophorum diphyllum

Stylophorum diphyllum
Stylophorum diphyllum – foto di PhyzomeCC BY-SA 3.0

Comunemente chiamato papavero celestino, fiorisce in primavera regalando fiori di un intenso giallo a quattro petali.

Tricyrtis formosana

Tricyrtis formosana- foto di SphlCC BY-SA 3.0

Fiorisce in autunno e la fioritura può durare anche quattro settimane. I fiori della Tricyrtis formasana, sono a forma di campanella, stella, oppure sono simili ad un imbuto.


Arbusti a lunga fioritura

Quali sono gli arbusti che hanno le fioriture più lunghe? Vediamoli


Abelia x grandiflora

 Abelia x grandiflora
Abelia x grandiflora abelia lucida-foto di Daniel VILLAFRUELACC BY-SA 4.0

Una pianta rustica a fogliame semipersistente che sfoggia un’ interessante fioritura bianca prolungata dalla primavera alla fine dell’estate.

Amorpha canescens

Amorpha canescens
Amorpha canescens – foto di Denis.prévôtCC BY-SA 3.0

La fioritura dell’Amorpha canescens dura dalla primavera sino a settembre regalando lunghe spighe costituite da numerosissimi fiori di colore rosso porpora scuro, con vistose antere giallo oro o arancioni.


Buddleja davidii ‘Monum’

Buddleja davidii 'Monum'
Buddleja davidii ‘Monum’- foto di PteleaCC BY-SA 3.0

Da giugno a settembre, produce fiori a pannocchie di color azzurro o lilla con un’intensa profumazione di miele.

Callicarpa dichotoma ‘Early Amethyst’

Callicarpa dichotoma 'Early Amethyst'
Callicarpa dichotoma ‘Early Amethyst’ – foto di David J. StangCC BY-SA 4.0

(Vedi l’articolo sul genere Callicarpa) Ha una forma gradevole ed arrotondata e regala piccoli fiori rosa e bacche color lavanda brillante. il suo periodo di fioritura è ottobre – dicembre.

Caryopteris x clandonensis ‘Longwood Blue’

Caryopteris x clandonensis 'Longwood Blue'
Caryopteris x clandonensis ‘Longwood Blue’ -foto di John Brandauer CC BY-NC-ND 2.

Arriva a raggiungere un’altezza di 1 metro e larghezza di 1,5 metri. Produce dei bellissimi fiori blu elettrico, che sbocciano da agosto a settembre.

Clematide ‘Jackmanii’

Una varietà di clematide che vanta un alto potere decorativo soprattutto per merito dell’abbondante fioritura caratterizzata da fiori di un viola lucente e che dura da giugno a settembre. I fiori misurano 10/12 cm di diametro.

Hibiscus moscheutos

Hibiscus moscheutos
Hibiscus moscheutos

Nel periodo che va tra luglio ed agosto produce fiori di grandi dimensioni largamente imbutiformi che arrivano a misurare 15 cm di diametro. La fioritura arriva fino a settembre. Si coltiva immerso in qualche cm d’acqua o su terreno ricco, umido e neutro in pieno sole. Anche altre specie di hibiscus fanno fiori duraturi.

Oleandro

Oleandro rosso
Siepe di Oleandro rosso

Un arbusto sempreverde che crea macchie di colore in giardino e fiorisce da maggio a ottobre. Attenzione è velenoso.

Ortensia arborescens

Ortensia arborescens 'Annabelle'
Ortensia arborescens ‘Annabelle’ – foto di KENPEICC BY-SA 3.0

Il suo nome scientifico è Hydrangea arborescens e produce fiori che hanno un colore da verde chiarissimo a bianco raggruppati in palle di un diametro di circa 20-30 centimetri. Il periodo di fioritura va da luglio a settembre. Vedi l’articolo sul genere Ortensia.

Viburnum x rhytidophylloides

Viburnum x rhytidophylloides 'Alleghany'
Viburnum x rhytidophylloides ‘Alleghany’ -foto di David J. StangCC BY-SA 4.0

Il potere del Viburnum × rhytidophylloides sta nella fioritura, che arriva quando la maggior parte delle piante da giardino si assopisce per l’inverno.

I primi boccioli compaiono già in autunno e sono di per sé molto decorativi, ma è in inverno e sul nascere della primavera che si dischiudono le bianche corolle regalando quindi una lunga fioritura. (approfondisci con l’articolo sul Viburno).

Weigela florida

Weigela florida 'White Knight'
Weigela florida ‘White Knight’

La Weigelia florida è originaria della Cina settentrionale. In primavera, tra maggio e giugno, fiorisce regalando fiori rosa all’esterno e più chiari o bianchi all’interno. Vedi anche l’articolo sulle Weigelia.


Conosci altre piante che fioriscono a lungo? Segnalalo nei commenti.

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per ricevere periodicamente novità dal nostro sito.

* Ho letto l’informativa completa ed accetto di ricevere la newsletter di Edendeifiori.it (Obbligatorio)
Voglio essere aggiornato su offerte speciali ed occasioni. (Facoltativo)
Leggi Informativa Completa Privacy
L'hai trovato interessante? Votalo, e dicci come migliorarlo nei commenti
[Voti Totali: 1 Media: 5]


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.